Pirati dei Caraibi Wiki
Advertisement

La battaglia del giorno dell'ombra è stato il primo ed ultimo scontro tra alcuni Pirati Nobili della Fratellanza Piratesca contro l'armata del temuto Lord Ombra e sancì la fine della cerca del mistico elisir noto come oro ombra. Ebbe luogo da qualche parte nel Mar Mediterraneo occidentale nel 1717.

La battaglia

Nel 1717, al termine della cerca dell'oro ombra, i pirati Jack Sparrow, Capitaine Chevalle, Gentleman Jocard Eduardo Villanueva, Ammand il Corsaro e le rispettive ciurme si coalizzarono per sconfiggere il misterioso Lord Ombra e la sua armata. Anche le forze della Compagnia Britannica delle Indie Orientali e dell'Armada Española si allearono alle forze di Lord Ombra per distruggere i pirati una volta per tutte. 

Il Lord Ombra si rivela essere Henry Morgan, coautore del Codice Piratesco e si verifica un eclissi che rivela così il tanto temuto "giorno dell'ombra". Durante la battaglia, Benedict Huntington, direttore della Compagnia delle Indie ad Hong Kong, trova e duella con Jack Sparrow, ma viene sconfitto. Dopo aver combattuto anche con Lord Ombra, Jack Sparrow esce vincitore dello scontro, gettando la settima fiala di oro ombra in mare.

Conseguenze

Dopo la vittoria, Carolina, Diego de Leon, Jean Magliore e Banabas Hawk decidono di abbandonare la ciurma della Perla Nera. Capitan Jack Sparrow, assieme al suo primo ufficiale Hector Barbossa e i membri della ciurma rimasti, fa vela a bordo della Perla Nera verso i Caraibi dove, sarà arruolata una nuova ciurma.

È poco dopo questa battaglia che Jack Sparrow, guardando i suoi nemici sconfitti, usò per la prima volta la sua celebre frase: "Ricorderete questo giorno come il giorno in cui avete quasi catturato Capitan Jack Sparrow!".

Apparizioni

Advertisement