FANDOM


250px-Chevalle cove

Capitaine Chevalle

"Capitaine Chevalle, lo spiantato francese."
―Chevalle[src]

Chevalle (Francia, 1677 - ?) era un pirata francese che operò nel Mar Mediterraneo nella prima metà del XVIII secolo, ottenendo infatti il titolo di Pirata Nobile del Mar Mediterraneo. Egli preferiva farsi chiamare "lo spiantato francese" per sottolineare una vecchia appartenenza all'aristocrazia francese ormai decaduta.

Capitaine Chevalle compare solo in Pirati dei Caraibi - Ai Confini del Mondo in cui è stato interpretato da Marcel Iures.

Biografia

Passato

200px-ChevalleWanted

Il manifesto di Capitaine Chevalle

Originario di Marsiglia, la capitale commerciale della Francia, Chevalle faceva un tempo parte dell'aristocrazia francese. Dopo essere divenuto un pirata, egli, a bordo della sua nave, la Fancy, passò molti anni a saccheggiare i deboli vascelli mercantili diretti dall'Europa verso la costa ovest dell'Africa e quelli occupati nel commercio tra il Vecchio ed il Nuovo Mondo, in modo particolare nelle colonie francesi nei Caraibi come Montserrat e le Haiti. Inoltre Capitaine Chevalle saccheggiò molte navi spagnole che riportavano l'oro del Messico in patria, scontrandosi più volte con la flotta di un altro pirata nobile: Eduardo Villanueva. La Compagnia Inglese delle Indie Orientali mise una taglia sulla sua testa di 6000 dobloni.

Lord Ombra

Nel 1717, il misterioso Lord Ombra, che ha rapito Eduardo Villanueva e ha intenzione di uccidere tutti i Pirati Nobili, giunge a Marsiglia per uccidere Capitaine Chevalle. Quest'ultimo si allea con Jack Sparrow e assieme a lui requisiscono la Centurion liberando Eduardo Villanueva e la sua ciurma. Chevalle partecipa assieme agli altri Pirati Nobili alla battaglia finale contro il Lord Ombra, che si rivela essere Henry Morgan, autore del Codice della Fratellanza Piratesca. Alla fine i pirati riescono a sconfiggere Morgan e la sua armata dell'ombra.

Guerra contro la pirateria

Il quarto consiglio della Fratellanza e la vittoria

350px-Chevalleface

Chevalle durante il quarto consiglio della Fratellanza

Chevalle partecipa al quarto consiglio della Fratellanza che si tiene alla Baia dei Relitti nell'agosto del 1729. Quando Capitan Hector Barbossa dice che l'unica soluzione per sconfiggere il nemico è liberare Calypso, Capitaine Chevalle è tra i Pirati Nobili contrari a questa soluzione. Villanueva, invece, vuole liberare Calypso e prende la sua pistola per intimidirlo. Tuttavia Chevalle colpisce Villanueva in faccia, provocando così uno scontro tra le loro ciurme. Poi Barbossa riporta l'ordine. Quando Jack Sparrow consiglia di eleggere un nuovo re dei pirati Chevalle vota per sé stesso. Alla fine Elizabeth Swann viene elette re dei pirati grazie a Jack Sparrow e lei ordina a tutti i pirati di preparare le navi per la battaglia finale.
300px-Capitaine Chevalle

Chevalle a bordo della Fancy

Il giorno seguente le due flotte si incontrano ma i pirati sono in grande minoranza rispetto alla Compagnia delle Indie. Quando Elizabeth ordina a tutti i pirati di alzare le bandiere Chevalle fa alzare la bandiera delle sua nave e guarda la flotta con incertezza, dubbioso del fatto che i pirati possano vincere la battaglia. Dopo la morte di Davy Jones e di Lord Cutler Beckett la flotta della Compagnia si ritira e Chevalle festeggia la vittoria sul nemico con la sua ciurma. Il suo stato attuale è sconosciuto.

Dietro le quinte e curiosità

  • Capitaine Chevalle è stato interpretato da Marcel Iures in Pirati dei Caraibi - Ai Confini del Mondo.
  • Nella sceneggiatura originale di Ai Confini del Mondo, il pezzo da otto di Chevalle doveva essere l'anello di Magellano. Chevalle aveva perso l'anello in una partita a carte con Cutler Beckett anni prima nel Mar Cinese Meridionale.
  • Il Jolly Roger di Chevalle è il vessillo storicamente appartenuto al pirata Stede Bonnet.
  • Il nome di Chevalle in francese significa cavallo.
  • Exec-Chevalle

    L'esecutore si prepara ad appendere Chevalle al forte di Port Royal

    Nel videogioco Pirati dei Caraibi: Ai Confini del Mondo, Capitaine Chevalle viene catturato dagli uomini di Lord Cutler Beckett e condannato all'impiccagione a Fort Charles, Port Royal. Durante la sua esecuzione la corda con cui Chevalle dev'essere appeso si spezza, rivelando di essere stata sabotata. Jack Sparrow e Will Turner, non facendosi vedere dai Royal Marines causando delle esplosioni con della polvere da sparo, fuggono con Chevalle dal forte. Chevalle è grato a Jack per averlo salvato e Jack gli dice che in cambio potrebbe unirsi al quarto consiglio della Fratellanza. Chevalle accetta e, dopo essersi ricongiunto con la sua ciurma, parte per la Baia dei Relitti.

Apparizioni