FANDOM


Davy Jones Crew DMC
CIURMA DELL'OLANDESE VOLANTE
Informazioni generali
Fondatore

Calypso

Fondazione

XVII secolo

Tipo

Ciurma

Fine

Sconosciuta

Informazioni specifiche
Leader

Davy Jones (ex)
William Turner Jr.

Degni di nota

Maccus
Koleniko
Palifico
Jimmy Legs
Clanker
Ogilvey
Hadras
Penrod
Angler
Quittance
Morey
Due Teste
Wyvern
William Turner Sr.

Navi note

Olandese Volante

Quartier generale

Scrigno di Davy Jones

Altre informazioni
Affiliazioni

Olandese Volante

Dietro le quinte
Prima apparizione

La Maledizione del Forziere Fantasma (2006)

Ultima apparizione

La Vendetta di Salazar (2017)

"Parte della nave. Parte della ciurma."
―Il motto della ciurma[src]

La ciurma dell'Olandese Volante consiste in un grande numero di uomini arruolati da Davy Jones. Tutti i membri della ciurma dell'Olandese Volante sono poi diventati degli uomini-pesce. Dopo che Will Turner divenne il capitano dell'Olandese Volante i membri della ciurma tornarono nella loro forma umana.

La ciurma appare in La Maledizione del Forziere Fantasma, Ai Confini del Mondo e in La Vendetta di Salazar.

Storia

Passato

L'Olandese Volante aveva già una ciurma quando Davy Jones ne diventò il capitano ma non si sa se quando Jones abbandonò il suo dovere di trasportare le anime di coloro che muoiono in mare l'equipaggio era già formato dai membri della ciurma dell'Olandese Volante attuali. È noto che quando Jones cominciò a trasgredire il suo dovere lui e la ciurma cominciarono a trasformarsi in mostri legati al mondo marino, diventando veri e propri uomini-pesce.

La nave maledetta

In ogni caso, nei decenni successivi, Jones cominciò ad arruolare nella propria ciurma anime ancora in vita offrendo loro di posticipare la morte con ancora 100 anni sopra coperta. Tra i pochi che riuscirono ad evitare di entrare a far parte della ciurma senza andare incontro a morte certa si ricorda il capitano Torrents, che strinse un accordo con Davy Jones partendo alla ricerca della leggendaria spada di Cortés per suo conto.

Nel 1716, Jones fece un patto con Jack Sparrow: Jones avrebbe recuperato la Wicked Wench, la nave di Jack, affondata nei fondali oceanici e Jack ne sarebbe stato il capitano per tredici anni e in cambio Jack avrebbe dato a Jones la sua anima e lo avrebbe servito a bordo dell'Olandese Volante per 100 anni. Due anni dopo Jones arruolò nella sua ciurma Sputafuoco Bill Turner.

La caccia a Jack Sparrow (1729)

Dopo che i tredici anni passano Jones vuole che Jack Sparrow paghi il suo debito. Jones manda perciò Sputafuoco Bill Turner a bordo della Perla Nera affinché avvisi Jack che il tempo è scaduto. A bordo della Perla Nera Sputafuoco marchia Jack con la macchia nera, il leggendario simbolo che Jones imprime o fa imprimere a coloro che hanno un debito da pagare con lui e che solo lui può togliere. Inoltre, se Sparrow non pagherà il suo debito se la dovrà vedere con il Kraken, una bestia al servizio di Jones. Jones e Sparrow si incontrano a bordo della Perla Nera vicino ad una nave distrutta e qui stringono un patto: Jack Sparrow dovrà portare 100 anime entro tre giorni a Jones per saldare il suo debito. Jones prende il giovane William Turner Jr. come anticipo (in quanto Jack lo aveva mandato sulla nave distrutta per pagare il suo debito) e dice a Jack che gli dovrà portare altre 99 anime.

DavyJones evoca il Kraken

Davy Jones fa evocare il Kraken per distruggere la Edinburgh Trader.

A bordo dell'Olandese Volante Will incontra suo padre, Sputafuoco Bill e con il suo aiuto ruba a Capitan Jones la chiave del forziere fantasma per poi fuggire dalla nave. Jones fa allora poi evocare il Kraken per distruggere l'Edinburgh Trader (un mercantile britannico che ha recuperato Will) e Will con essa. Tuttavia, Will sopravvive all'attacco del Kraken e si nasconde nella prua dell'Olandese Volante. Davy Jones capisce che Turner è stato mandato da qualcuno a rubare la chiave: Jack Sparrow. Il capitano dell'Olandese ordina allora a Koleniko di fare rotta per Isla Cruces, il luogo dove è nascosto il forziere fantasma.

Vedi in dettaglio: Incursione a Isla Cruces
Jimmy Legs attacca

La ciurma attacca Elizabeth Swann, Pintel e Ragetti a Isla Cruces.

Nel frattempo, Jack Sparrow e il suo equipaggio si recano all'Isla Cruces per trovare il forziere con il cuore di Davy Jones. Jones, che non può scendere a terra per almeno altri 10 anni, ordina alla sua ciurma di recuperare il forziere. La ciurma dell'Olandese scende sull'isola e ingaggia una battaglia con Sparrow e i suoi. Al termine della battaglia, la ciurma dell'Olandese recupera il forziere, non sapendo però che è vuoto, poiché rubato da James Norrington pochi istanti prima.

In seguito l'Olandese Volante attacca la Perla Nera ma questa riesce a sfuggirgli. Allora Jones evoca di nuovo il Kraken che trascina la Perla Nera e Jack Sparrow con essa nello Scrigno di Davy Jones. Nel frattempo, James Norrington consegna il cuore di Davy Jones a Lord Cutler Beckett, il governatore della Compagnia Britannica delle Indie Orientali, che può così costringere Jones ai suoi voleri.

La guerra contro la pirateria (1729)

Strage di pirati

Davy Jones si confronta con Beckett

Davy Jones e la sua ciurma si confrontano con Lord Cutler Beckett.

Jones e la sua ciurma sono quindi costretti a servire Beckett ma siccome Jones distrugge le navi pirata senza lasciare sopravvissuti da interrogare, Lord Beckett fa portare il forziere con il cuore di Davy Jones a bordo dell'Olandese Volante e rinforza la ciurma dell'Olandese con un contingente di soldati della Compagnia delle Indie Orientali capeggiati dall'Ammiraglio James Norrington affinché costringano Jones e i suoi a rispettare meglio gli ordini.

Ciurma OV morte Norrington

La ciurma dell'Olandese Volante sopraggiunge sul luogo della morte di Norrington.

Circa un mese dopo, in seguito alla schermaglia a Black Sand Beach, per ordine di Lord Beckett l'Olandese Volante intercetta e cattura facilmente la Empress, nave di Sao Feng, Pirata Nobile del Mar Cinese Meridionale. Tuttavia, quando Norrington scopre che la sua ex fidanzata Elizabeth Swann è tra la ciurma di Feng, aiuta lui e i pirati cinesi a fuggire. Anche Sputafuoco Bill Turner esce dalla cella assieme ai pirati ma, in uno stato di totale follia, uccide Norrington avvertendo il resto della ciurma della fuga dei prigionieri. Con la morte dell'Ammiraglio, Davy Jones e la ciurma dell'Olandese Volante si ribellano contro i soldati della Compagnia sperando di riottenere il comando della nave. Tuttavia, i soldati, ora sotto il comando di Ian Mercer, braccio destro di Beckett, presidiano il forziere fantasma e così Mercer assume il comando dell'Olandese Volante.

La battaglia del maelstrom di Calypso

Durante la battaglia del maelstrom di Calypso, molti membri dell'equipaggio dell'Olandese Volante salgono a bordo della Perla Nera dove combattono contro i pirati. Sempre durante la battaglia, a bordo dell'Olandese Volante, Davy Jones riassume il comando della nave uccidendo Mercer. Jones ingaggia poi un combattimento con Jack Sparrow, Elizabeth Swann e William Turner, al termine del quale riesce a neutralizzare i primi due e poi trafigge a morte Turner. Pochi istanti dopo, il cuore di Jones viene trafitto dal morente William Turner, il cui cuore viene estratto e rinchiuso nel forziere da Sputafuoco Bill Turner e dagli altri membri della ciurma tornati sull'Olandese. William Turner così resuscita e diventa nuovo capitano dell'Olandese Volante.

Il Capitano William Turner Jr.

La distruzione della HMS Endeavour

Ciurma OV umana

La ciurma dell'Olandese Volante torna con sembianze umane.

Poco dopo, quando la Perla Nera si avvicina all'HMS Endeavour, la nave ammiraglia di Lord Cutler Beckett, l'Olandese Volante riemerge dall'acqua e a bordo i membri della ciurma sopravvissuti alla battaglia del maelstrom sono di nuovo umani. Il loro nuovo capitano è William Turner Jr. L'Olandese Volante e la Perla Nera affiancano l'Endeavour su entrambi i lati. Beckett, sconvolto da questo fatto inaspettato, non riesce a dare ordini e la sua nave viene distrutta ed esplode quando le continue cannonate fanno saltare il reparto di polvere da sparo della nave. Beckett muore nell'esplosione. Dopo la sua morte i membri della ciurma dell'Olandese Volante restano a bordo dell'Olandese Volante a servire il loro nuovo capitano Will Turner.

Di nuovo a traghettare le anime

Dopo la battaglia del maelstrom di Calypso, alcuni membri dell'equipaggio ora liberi decisero di rimanere nel mondo dei vivi[1], mentre il resto della ciurma seguì il loro nuovo capitano, Will Turner. Con lui al comando l'Olandese Volante tornò alla sua missione originaria: raccogliere le anime di coloro che muoiono in mare e traghettarle nell'aldilà. Ad un certo punto prima del 1742, Sputafuoco Bill Turner non faceva più parte della ciurma dell'Olandese[2].

Nel 1742, dodici anni dopo la battaglia del maelstrom di Calypso, l'Olandese Volante stava navigando sott'acqua al largo della Giamaica, non lontano dalla casa di Elizabeth Swann e di suo figlio Henry Turner. Il giovane Henry si legò un sacco pieno di pietre alla caviglia si tuffò in mare volendo salire sull'Olandese per incontrare il padre. Quando il capitano Turner si accorse che un vivente era salito a bordo della nave, l'Olandese riemerse in superficie permettendo così a Henry di non morire affogato. I membri della ciurma erano sottocoperta quando Will si confrontò con suo figlio sul ponte di coperta ma sentirono che c'era un estraneo a bordo e Will sentì le loro voci. Temendo che l'equipaggio avrebbe tentato di costringere Henry a unirsi a loro, Will ordinò a Henry di lasciare la nave e dimenticarlo.

La fine della maledizione (1751)

Olandese Volante normale

La ciurma dell'Olandese, ora libero dalla maledizione, ammaina le vele.

Nove anni dopo, Henry Turner, aiutato da Jack SparrowCarina SmythHector Barbossa, distrusse il tridente di Poseidone e con esso tutte le maledizioni del mare; tra queste anche la maledizione dell'Olandese Volante venne annullata. Con l'annullamento della maledizione, William e a ciurma ritornarono ad essere dei viventi veri e propri. Will poté così tornare in Giamaica dove riabbracciò finalmente la sua amata Elizabeth e trascorrere con lei il resto della vita. Il destino della ciurma è ignoto.

Degni di nota

Vita di bordo

La ciurma dell'Olandese Volante era suddivisa in due gruppi: i membri della ciurma e gli schiavi. Sebbene la distinzione di questi due gruppi non fosse chiaramente visibile, era possibile che gli schiavi non partecipassero ai combattimenti[3]. Gli "schiavi " erano marinai che dopo essere incappati in un disastro, pur di sfuggire alla morte, accettavano l'offerta di Jones di entrare a far parte della ciurma vendendo così all'Olandese la loro anima per 100 anni di servizio sopra coperta. Durante gli anni di servizio gli uomini che si sono stati reclutati nella ciurma subivano una lenta trasformazione che li portava a dimenticare chi fossero assumendo un aspetto sempre più legato all'ambiente marino. Al termine dei 100 anni, gli schiavi diventavano parte della nave stessa, come successe a Wyvern.

350px-Koleniko Maccus Clanker Liars Dice

Koleniko, Maccus e Clanker giocano a dadi

Quando non avevano compiti da svolgere, i membri della ciurma giocavano di solito a dadi bugiardi in cui scommettevano i loro anni di servizio, essendo l'ultima cosa che gli era rimasta. A differenza del loro capitano, che poteva scendere a terra una volta ogni 10 anni, i membri della ciurma potevano scendere a terra se Jones da loro il permesso. Loro e il loro capitano avevano la capacità di passare attraverso le superfici bagnate.

Dietro le quinte e curiosità

  • Nei primi script, Ted Elliott e Terry Rossio avevano ideato i membri della ciurma dell'Olandese come dei fantasmi, tuttavia il regista Gore Verbinski volle che la ciurma avesse un aspetto più legato al mare, come se le anime dell'equipaggio si fossero legate totalmente all'ambiente marino.
  • L'intera ciurma dell'Olandese Volante è stata generata al computer, con la sola eccezione di Sputafuoco Bill Turner, che durante le riprese dei film ha indossato un costume sul set.
  • Nel gioco per computer Pirati dei Caraibi Online, l'Isla Tormenta è l'unico luogo dove si possono incontrare i membri della ciurma dell'Olandese Volante.

Note e fonti

  1. Wordplay Forums: Re: Extra green flash ... postato da Ted Elliott (15 giugno 2007)
  2. Pirates of the Caribbean: Dead Men Tell No Tales (romanzo), p. 10.
  3. Pirates of the Caribbean - Fluch der Karibik 2 ISBN 978-3802535413 (versione tedesca del libro di La Maledizione del Forziere Fantasma, redatta da Wolfgang e Rebecca Hohlbein.)
I contenuti della comunità sono disponibili sotto la licenza CC-BY-SA a meno che non sia diversamente specificato.