FANDOM


Se stai cercando altri significati, vedi Ciurma della Wicked Wench (disambigua)
Giovane Jack e ciurma
CIURMA DELLA WICKED WENCH
Informazioni generali
Fondatore

Sconosciuto

Fondazione

Sconosciuta

Tipo

Ciurma criminale

Fine

Tra il 1708 e il 1715

Informazioni specifiche
Leader

Capitano Morgan (ex)
Jack Sparrow

Degni di nota

Jack Sparrow
Bowen
Jeff
Edward Teague

Navi note

Wicked Wench

Altre informazioni
Affiliazioni

Capitano Morgan

Dietro le quinte
Prima apparizione

La Vendetta di Salazar (2017)
(in flashback)

Ultima apparizione

La Vendetta di Salazar (2017)
(in flashback)

"Resistete, ragazzi!"
―Le ultime parole del Capitano Morgan alla ciurma[src]

La ciurma della Wicked Wench era una ciurma pirata che operò nel Mar dei Caraibi nei primi anni del XVIII secolo a bordo della Wicked Wench sotto il comando del Capitano Morgan. Dopo la morte di quest'ultimo in una battaglia contro il cacciatore di pirati Armando Salazar, il timoniere diciottenne Jack Sparrow divenne capitano.

Storia

Passato

Non si sa quando o dove questa ciurma venne reclutata, ma nel 1708 era capitanata dal Capitano Morgan. Tra il 1706 e il 1708 vi entrò a far parte della ciurma il diciottenne Jack Sparrow, che divenne il timoniere della Wench.

La battaglia presso il Triangolo del Diavolo

Nel 1708, la Wench e la sua ciurma si unirono ad una flotta di navi pirata per sconfiggere il cacciatore di pirati Armando Salazar dell'Armada Española e la sua nave, la Silent Mary, che da tempo stavano sterminando senza pietà tutti i pirati nel Mar dei Caraibi. Forse in occasione di questa battaglia, entrò a far parte della ciurma anche il famigerato pirata Edward Teague, custode del Codice Piratesco e padre di Jack Sparrow, probabilmente per tenere d'occhio Jack.

Ciurma WW attende ordini

La ciurma attende ordini dal nuovo capitano: Jack Sparrow.

In una sanguinosa battaglia al largo del misterioso Triangolo del Diavolo, la ciurma della Silent Mary, nonostante la netta inferiorità numerica, riuscì a sconfiggere quasi tutte le navi pirata. Al termine della battaglia, la Wicked Wench era l'unica nave pirata rimasta in grado di navigare. Capitan Morgan, ferito mortalmente, consegnò a Jack Sparrow, il giovane timoniere di 18 anni, la sua bussola magica e il comando della nave. La ciurma si ritrovò così ad eseguire gli ordini di un ragazzo.

Ciurma WW guarda Jack

La ciurma osserva Jack Sparrow che sbeffeggia Armando Salazar dalla coffa.

La Wench era stata pesantemente danneggiata e molti membri della ciurma erano morti, ma la nave rimaneva nascosta alla Silent Mary dietro ad una colonna di fumo da un relitto in fiamme. Pur avendo la preziosa opportunità di scappare, Jack escogitò un piano per sconfiggere El Matador del Mar una volta per tutte. Il ragazzo cominciò a sbeffeggiare Salazar e questo, sentendosi toccato nell'onore davanti ai suoi uomini, si lanciò con la Silent Mary all'inseguimento della Wicked Wench.

Ciurma WW lancia cima

La ciurma lancia una cima per assicurare la Wicked Wench agli scogli.

La Silent Mary riuscì quasi a catturare la nave pirata fino a quando, in prossimità di una grotta posta al centro del Triangolo del Diavolo, Sparrow, al timone della Wicked Wench, ordinò alla ciurma di lanciare una cima per assicurare la nave a degli scogli poco prima della grotta. In tal modo la Wench effettuò una brusca virata che fece in modo che la Silent Mary, procedendo dritta, andasse a schiantarsi contro gli scogli.
Jack Sparrow: "Cos'è?"
Bowen: "Un tributo, signore. "
Jack Sparrow e Bowen[src]
Ciurma WW tributo

La ciurma offre un tributo a Jack Sparrow.

Per evitare una collisione con la Wench, la Silent Mary continuò a navigare dritta verso l'interno del Triangolo. La nave da guerra spagnola andò a schiantarsi contro le rocce e l'urto provocò una grande esplosione che causò la morte di tutto l'equipaggio, compreso Salazar. Dopo la battaglia, la ciurma della Wicked Wench diede a Jack un tributo come ringraziamento per averli salvati.

Nei successivi due anni, Jack Sparrow perse o abbandonò la nave in circostanze sconosciute. Nel 1715, sette anni dopo, la Wicked Wench era ormai una nave mercantile della Compagnia Britannica delle Indie Orientali e non aveva un suo equipaggio. Il destino della ciurma pirata della Wicked Wench è quindi ignoto.    

Apparizioni