Pirati dei Caraibi Wiki
Advertisement

Il Cobra era una piccola goletta pirata capitanata da Hector Barbossa che operò nel Mar dei Caraibi nella prima metà del XVIII secolo. È possibile che questa nave sia stata il suo primo comando.

Storia

Non si sa come Barbossa ottenne il Cobra, forse rubandola o in qualche altro modo. Nel 1710, dopo aver saccheggiato una brigantino francese carico d'avorio, il Cobra fu attaccato da un'altra nave pirata, nelle acque a nord delle Bermude (vedi in dettaglio: Battaglia presso le Bermude). Il Cobra affondò e Barbossa rischiò di disperdersi in mare nel tentativo di salvare la sua scimmietta Polly, ma fu salvato da due membri della sua ciurma, Pintel e Ragetti.

Due mesi dopo, Barbossa e i suoi uomini vennero trovati a Tortuga da Don Rafael, il pirata nobile del Mar dei Caraibi. Don Rafael li portò alla Baia dei Relitti, dove Barbossa raccontò il disastro ad opera dei misteriosi pirati ribelli alla Fratellanza Piratesca.

Apparizioni

Advertisement