FANDOM


  • Ho una domanda. Perché il disegno della chiave del forziere di Davy Jones dovrebbe stare dentro una prigione Turca? Dato che contiene il disegno della chiave di Jones, non dEve essere custodito nell'Olandese Volante?

      Editor in caricamento
    • Non lo so. Probabilmente, nel corso dei secoli, qualcuno di molto fortunato riuscì a vedere la chiave e ne fece un disegno. Questo disegno in circostanze sconosciute finì nella prigione turca.

        Editor in caricamento
    • Custode della PdCwiki ha scritto: Non lo so. Probabilmente, nel corso dei secoli, qualcuno di molto fortunato riuscì a vedere la chiave e ne fece un disegno. Questo disegno in circostanze sconosciute finì nella prigione turca.

      Ma la chiave non era custodita da Davy Jones? E lui difficilmente lasciava far vedere la chiave del forziere dove era contento il suo cuore?

        Editor in caricamento
    • Custode della PdCwiki ha scritto: Non lo so. Probabilmente, nel corso dei secoli, qualcuno di molto fortunato riuscì a vedere la chiave e ne fece un disegno. Questo disegno in circostanze sconosciute finì nella prigione turca.

      E ho un altra domanda da fare. All'inizio di Ai confini del mondo si vede un bambino che impugna un pezzo da otto e canta la canzone di adunanza dei pirati, come fa quel bamb6bambino ad aver un pezzo da 8? È un pirata nobile anche lui?

        Editor in caricamento
    • Custode della PdCwiki ha scritto: Non lo so. Probabilmente, nel corso dei secoli, qualcuno di molto fortunato riuscì a vedere la chiave e ne fece un disegno. Questo disegno in circostanze sconosciute finì nella prigione turca.

      Allora? Non rispondi?

        Editor in caricamento
    • Oggi non ho avuto ancora modo di entrare nella wiki. 

      Per quanto riguarda la chiave ti ripeto: non lo so. 

        Editor in caricamento
    • Custode della PdCwiki ha scritto: Oggi non ho avuto ancora modo di entrare nella wiki. 

      Per quanto riguarda la chiave ti ripeto: non lo so. 

      Ma se I morti non parlano avesse seguito il libro ufficiale quanti incongruenze di trama si sarebbero risparmiate?

        Editor in caricamento
    • Carlo Alberto Galanti ha scritto:

      Custode della PdCwiki ha scritto: Oggi non ho avuto ancora modo di entrare nella wiki. 

      Per quanto riguarda la chiave ti ripeto: non lo so. 

      Ma se I morti non parlano avesse seguito il libro ufficiale quanti incongruenze di trama si sarebbero risparmiate?

      Ho già risposto a questa domanda:

      1) Nel libro la nave di cui Jack diventa capitano nel flashback NON è la Wicked Wench (poi Perla Nera). In questo modo gli eventi di Pirati dei Caraibi - Il prezzo della libertà sono stati rispettati perfettamente. 

      2) Nel libro Jack non riceve alcun tributo da parte della ciurma della Wicked Wench. In questo modo le origini del cappello e del gingillo di Jack Sparrow, della tibia di renna non sono state alterate. Jack infatti ottenne il suo storico cappello acquistandolo con una di due preziose monete del Siam (della seconda moneta Jack avrebbe fatto il suo pezzo da otto). Questa informazione viene rivelata nei contenuti speciali di Ai Confini del Mondo. Per quanto riguarda il gigillo, fu Jack stesso a crearlo con uno dei suoi denti d'argento in sostituzione al suo pezzo da otto.

      3) Nel libro, tra la scena iniziale (in cui Henry sale a bordo dell'Olandese Volante) e la vicenda vera e propria passano 7 anni. Nel film ne passano 9, cosa che pone un problema: se sono passati nove anni vuol dire che Henry ha 21 anni. Se Henry ha 21 anni, allora deve aver incontrato suo padre una terza volta, ovvero quando Will è potuto tornare a terra per la seconda volta allo scadere del secondo ciclo dei 10 anni. Questo incontro si sarebbe dovuto infatti svolgere quando Henry ha 19 anni. Tuttavia, nel film, di questo ultimo incontro non si fa alcuna menzione, come se non fosse mai accaduto. Se il film avesse rispettato il libro questo problema non si sarebbe posto perché Henry avrebbe avuto 19 anni. Di conseguenza questo incontro poteva benissimo non essere ancora avvenuto. Questo incontro sarebbe avvenuto lo stesso anno. (so che è complicato ma spero che tu abbia capito).

        Editor in caricamento
    • Custode della PdCwiki ha scritto:

      Carlo Alberto Galanti ha scritto:

      Custode della PdCwiki ha scritto: Oggi non ho avuto ancora modo di entrare nella wiki. 

      Per quanto riguarda la chiave ti ripeto: non lo so. 

      Ma se I morti non parlano avesse seguito il libro ufficiale quanti incongruenze di trama si sarebbero risparmiate?

      Ho già risposto a questa domanda:

      1) Nel libro la nave di cui Jack diventa capitano nel flashback NON è la Wicked Wench (poi Perla Nera). In questo modo gli eventi di Pirati dei Caraibi - Il prezzo della libertà sono stati rispettati perfettamente. 

      2) Nel libro Jack non riceve alcun tributo da parte della ciurma della Wicked Wench. In questo modo le origini del cappello e del gingillo di Jack Sparrow, della tibia di renna non sono state alterate. Jack infatti ottenne il suo storico cappello acquistandolo con una di due preziose monete del Siam (della seconda moneta Jack avrebbe fatto il suo pezzo da otto). Questa informazione viene rivelata nei contenuti speciali di Ai Confini del Mondo. Per quanto riguarda il gigillo, fu Jack stesso a crearlo con uno dei suoi denti d'argento in sostituzione al suo pezzo da otto.

      3) Nel libro, tra la scena iniziale (in cui Henry sale a bordo dell'Olandese Volante) e la vicenda vera e propria passano 7 anni. Nel film ne passano 9, cosa che pone un problema: se sono passati nove anni vuol dire che Henry ha 21 anni. Se Henry ha 21 anni, allora deve aver incontrato suo padre una terza volta, ovvero quando Will è potuto tornare a terra per la seconda volta allo scadere del secondo ciclo dei 10 anni. Questo incontro si sarebbe dovuto infatti svolgere quando Henry ha 19 anni. Tuttavia, nel film, di questo ultimo incontro non si fa alcuna menzione, come se non fosse mai accaduto. Se il film avesse rispettato il libro questo problema non si sarebbe posto perché Henry avrebbe avuto 19 anni. Di conseguenza questo incontro poteva benissimo non essere ancora avvenuto. Questo incontro sarebbe avvenuto lo stesso anno. (so che è complicato ma spero che tu abbia capito).

      Ma se fosse accaduto 7 anni dopo, quando sarebbe stato ambientato il film?

        Editor in caricamento
    • Carlo Alberto Galanti ha scritto:

      Custode della PdCwiki ha scritto: Non lo so. Probabilmente, nel corso dei secoli, qualcuno di molto fortunato riuscì a vedere la chiave e ne fece un disegno. Questo disegno in circostanze sconosciute finì nella prigione turca.

      E ho un altra domanda da fare. All'inizio di Ai confini del mondo si vede un bambino che impugna un pezzo da otto e canta la canzone di adunanza dei pirati, come fa quel bamb6bambino ad aver un pezzo da 8? È un pirata nobile anche lui?

      Senza offesa, ma da questa domanda lasci trapelare di aver capito poco o niente di Ai Confini del Mondo e, in particolar modo, di ciò che riguarda il Consiglio della Fratellanza. Ovviamente non è così. Spero tu abbia avuto solo un istantaneo momento di confusione. Tuttavia domandare è lecito. Ripeto: senza offesa, scusa se ti sembro sgarbato.

      Ecco le pagine della nostra wiki a riguardo: Fratellanza Piratesca , Pirati Nobili, Pezzi da otto (Pirati Nobili) , Pezzo da otto (moneta) .

      Forse non hai capito cosa sono i pezzi da otto. I pezzi da otto sono delle monete spagnole dal valore di otto reales, i cosiddetti "Real da otto". Equivale a chiamare 10 euro "pezzo da 10" o 2 euro "pezzo da 2". 

      Quello che il ragazzino tiene in mano è un semplice pezzo da otto (nel senso di moneta, nulla a che fare con quelli dei Pirati Nobili).

      Lascio l'onere di proseguire la risposta a nienete poco di meno che il nostro fido Mastro Gibbs e Pintel:

      Joshamee Gibbs: "Il piano originale era usare nove pezzi da otto (nel senso di monete) per confinare Calypso ma quando il primo consiglio si riunì la Fratellanza era senza un doblone."
      Pintel: "E cambiate il nome!"
      Joshamee Gibbs: "Come? Di nove pezzi che avete in tasca non importa quel che capita? Oh sì, è molto da veri pirati."
      — Joshamee Gibbs racconta a Pintel la storia dei pezzi da otto[src]

      Alla luce di ciò hai capito? Magari no?

      Esempio stupido. Portiamo la situazione ai giorni nostri: è come dire che nel primo consiglio della Fratellanza i Pirati Nobili avessero deciso di usare 9 monete da 2 euro (quindi nove pezzi da 2) per imprioginare Calypso. Siccome nessuno dei Pirati Nobili aveva quelle monete al momento, decisero di usare i primi oggetti che gli capitavano (di qualsiasi tipo). Tuttavia, i Pirati Nobili decisero di riferirsi a questi oggetti come "pezzi da 2" per rendere la cosa più "piratesca".

      Assodato questo, i Pirati Nobili sono solo 9. Perché il bambino dovrebbe essere un Pirata Nobile? Sarebbero 10 con lui. I Pirati Nobili erano poi i più feroci ed influenti capitani pirata di una determinata area geografica. Ti sembra pensabile che un bambino possa essere tutto questo? Per carità, nulla è impossibile, ma risulterebbe molto poco probabile, non trovi?

      Ripeto: in simpatia. Sempre a disposizione (anche se magari non in maniera tempestiva come oggi)

        Editor in caricamento
    • Carlo Alberto Galanti ha scritto:

      Custode della PdCwiki ha scritto:




      Carlo Alberto Galanti ha scritto:

      Custode della PdCwiki ha scritto: Oggi non ho avuto ancora modo di entrare nella wiki. 

      Per quanto riguarda la chiave ti ripeto: non lo so. 

      Ma se I morti non parlano avesse seguito il libro ufficiale quanti incongruenze di trama si sarebbero risparmiate?
      Ho già risposto a questa domanda:

      1) Nel libro la nave di cui Jack diventa capitano nel flashback NON è la Wicked Wench (poi Perla Nera). In questo modo gli eventi di Pirati dei Caraibi - Il prezzo della libertà sono stati rispettati perfettamente. 

      2) Nel libro Jack non riceve alcun tributo da parte della ciurma della Wicked Wench. In questo modo le origini del cappello e del gingillo di Jack Sparrow, della tibia di renna non sono state alterate. Jack infatti ottenne il suo storico cappello acquistandolo con una di due preziose monete del Siam (della seconda moneta Jack avrebbe fatto il suo pezzo da otto). Questa informazione viene rivelata nei contenuti speciali di Ai Confini del Mondo. Per quanto riguarda il gigillo, fu Jack stesso a crearlo con uno dei suoi denti d'argento in sostituzione al suo pezzo da otto.

      3) Nel libro, tra la scena iniziale (in cui Henry sale a bordo dell'Olandese Volante) e la vicenda vera e propria passano 7 anni. Nel film ne passano 9, cosa che pone un problema: se sono passati nove anni vuol dire che Henry ha 21 anni. Se Henry ha 21 anni, allora deve aver incontrato suo padre una terza volta, ovvero quando Will è potuto tornare a terra per la seconda volta allo scadere del secondo ciclo dei 10 anni. Questo incontro si sarebbe dovuto infatti svolgere quando Henry ha 19 anni. Tuttavia, nel film, di questo ultimo incontro non si fa alcuna menzione, come se non fosse mai accaduto. Se il film avesse rispettato il libro questo problema non si sarebbe posto perché Henry avrebbe avuto 19 anni. Di conseguenza questo incontro poteva benissimo non essere ancora avvenuto. Questo incontro sarebbe avvenuto lo stesso anno. (so che è complicato ma spero che tu abbia capito).

      Ma se fosse accaduto 7 anni dopo, quando sarebbe stato ambientato il film?

      Non lo so. La cronologia sarebbe stata diversa. Se gli eventi principali del film fossero comunque stati ambientati nel 1751 allora la scena di inizio sarebbe avvenuta nel 1744 e la trilogia tra il 1731/32.

      Se si fossero voluti basare sul calendario di Henry Turner di James Carson e la trilogia fosse comunque stata ambientata tra il 1728 e il 1729 allora La Vendetta di Salazar sarebbe stata ambientato nel 1748. Ciò però sarebbe entrato in contraddizione con i fatto che Oltre i Confini del Mare è ambientato nel 1750. Per ironia della sorte (se consideriamo questa mia seconda ipotesi) evitando una incongruenza ne sarebbe saltata fuori un'altra. 


      Ma sono semplici mie speculazioni. 

      La risposta che devi accettare come sicuramente  vera è la seguente: Boh

        Editor in caricamento
    • Custode della PdCwiki ha scritto:

      Carlo Alberto Galanti ha scritto:

      Custode della PdCwiki ha scritto:


      Salve ho un altra domanda. Nel secondo film Jack raccoglie 99 anime per barattare la sua anima con Davy Jones. Dato che il Kraken uccide quasi tutto l'equipaggio a bordo della Perla Nera ad accezione di Will Turner, Elizabeth Swan, Marty, Pintel, Ragetti, Gibbs, Jack e Cotton, perché trascina ugualmente Jack nello scrigno di Davy Jones se i patti con il capitano dell'Olandese Volante erano di consegnargli le 99 anime che poi Jack ha fatto?



      Carlo Alberto Galanti ha scritto:

      Custode della PdCwiki ha scritto: Oggi non ho avuto ancora modo di entrare nella wiki. 

      Per quanto riguarda la chiave ti ripeto: non lo so. 

      Ma se I morti non parlano avesse seguito il libro ufficiale quanti incongruenze di trama si sarebbero risparmiate?
      Ho già risposto a questa domanda:

      1) Nel libro la nave di cui Jack diventa capitano nel flashback NON è la Wicked Wench (poi Perla Nera). In questo modo gli eventi di Pirati dei Caraibi - Il prezzo della libertà sono stati rispettati perfettamente. 

      2) Nel libro Jack non riceve alcun tributo da parte della ciurma della Wicked Wench. In questo modo le origini del cappello e del gingillo di Jack Sparrow, della tibia di renna non sono state alterate. Jack infatti ottenne il suo storico cappello acquistandolo con una di due preziose monete del Siam (della seconda moneta Jack avrebbe fatto il suo pezzo da otto). Questa informazione viene rivelata nei contenuti speciali di Ai Confini del Mondo. Per quanto riguarda il gigillo, fu Jack stesso a crearlo con uno dei suoi denti d'argento in sostituzione al suo pezzo da otto.

      3) Nel libro, tra la scena iniziale (in cui Henry sale a bordo dell'Olandese Volante) e la vicenda vera e propria passano 7 anni. Nel film ne passano 9, cosa che pone un problema: se sono passati nove anni vuol dire che Henry ha 21 anni. Se Henry ha 21 anni, allora deve aver incontrato suo padre una terza volta, ovvero quando Will è potuto tornare a terra per la seconda volta allo scadere del secondo ciclo dei 10 anni. Questo incontro si sarebbe dovuto infatti svolgere quando Henry ha 19 anni. Tuttavia, nel film, di questo ultimo incontro non si fa alcuna menzione, come se non fosse mai accaduto. Se il film avesse rispettato il libro questo problema non si sarebbe posto perché Henry avrebbe avuto 19 anni. Di conseguenza questo incontro poteva benissimo non essere ancora avvenuto. Questo incontro sarebbe avvenuto lo stesso anno. (so che è complicato ma spero che tu abbia capito).

      Ma se fosse accaduto 7 anni dopo, quando sarebbe stato ambientato il film?

      Non lo so. La cronologia sarebbe stata diversa. Se gli eventi principali del film fossero comunque stati ambientati nel 1751 allora la scena di inizio sarebbe avvenuta nel 1744 e la trilogia tra il 1731/32.

      Se si fossero voluti basare sul calendario di Henry Turner di James Carson e la trilogia fosse comunque stata ambientata tra il 1728 e il 1729 allora La Vendetta di Salazar sarebbe stata ambientato nel 1748. Ciò però sarebbe entrato in contraddizione con i fatto che Oltre i Confini del Mare è ambientato nel 1750. Per ironia della sorte (se consideriamo questa mia seconda ipotesi) evitando una incongruenza ne sarebbe saltata fuori un'altra. 


      Ma sono semplici mie speculazioni. 

      La risposta che devi accettare come sicuramente  vera è la seguente: Boh

        Editor in caricamento
    • Custode della PdCwiki ha scritto:

      Carlo Alberto Galanti ha scritto:

      Custode della PdCwiki ha scritto: Non lo so. Probabilmente, nel corso dei secoli, qualcuno di molto fortunato riuscì a vedere la chiave e ne fece un disegno. Questo disegno in circostanze sconosciute finì nella prigione turca.

      E ho un altra domanda da fare. All'inizio di Ai confini del mondo si vede un bambino che impugna un pezzo da otto e canta la canzone di adunanza dei pirati, come fa quel bamb6bambino ad aver un pezzo da 8? È un pirata nobile anche lui?
      Senza offesa, ma da questa domanda lasci trapelare di aver capito poco o niente di Ai Confini del Mondo e, in particolar modo, di ciò che riguarda il Consiglio della Fratellanza. Ovviamente non è così. Spero tu abbia avuto solo un istantaneo momento di confusione. Tuttavia domandare è lecito. Ripeto: senza offesa, scusa se ti sembro sgarbato.

      Ecco le pagine della nostra wiki a riguardo: Fratellanza Piratesca , Pirati Nobili, Pezzi da otto (Pirati Nobili) , Pezzo da otto (moneta) .

      Forse non hai capito cosa sono i pezzi da otto. I pezzi da otto sono delle monete spagnole dal valore di otto reales, i cosiddetti "Real da otto". Equivale a chiamare 10 euro "pezzo da 10" o 2 euro "pezzo da 2". 

      Quello che il ragazzino tiene in mano è un semplice pezzo da otto (nel senso di moneta, nulla a che fare con quelli dei Pirati Nobili).

      Lascio l'onere di proseguire la risposta a nienete poco di meno che il nostro fido Mastro Gibbs e Pintel:

      Joshamee Gibbs: "Il piano originale era usare nove pezzi da otto (nel senso di monete) per confinare Calypso ma quando il primo consiglio si riunì la Fratellanza era senza un doblone."
      Pintel: "E cambiate il nome!"
      Joshamee Gibbs: "Come? Di nove pezzi che avete in tasca non importa quel che capita? Oh sì, è molto da veri pirati."
      — Joshamee Gibbs racconta a Pintel la storia dei pezzi da otto[src]

      Alla luce di ciò hai capito? Magari no?

      Esempio stupido. Portiamo la situazione ai giorni nostri: è come dire che nel primo consiglio della Fratellanza i Pirati Nobili avessero deciso di usare 9 monete da 2 euro (quindi nove pezzi da 2) per imprioginare Calypso. Siccome nessuno dei Pirati Nobili aveva quelle monete al momento, decisero di usare i primi oggetti che gli capitavano (di qualsiasi tipo). Tuttavia, i Pirati Nobili decisero di riferirsi a questi oggetti come "pezzi da 2" per rendere la cosa più "piratesca".

      Assodato questo, i Pirati Nobili sono solo 9. Perché il bambino dovrebbe essere un Pirata Nobile? Sarebbero 10 con lui. I Pirati Nobili erano poi i più feroci ed influenti capitani pirata di una determinata area geografica. Ti sembra pensabile che un bambino possa essere tutto questo? Per carità, nulla è impossibile, ma risulterebbe molto poco probabile, non trovi?

      Ripeto: in simpatia. Sempre a disposizione (anche se magari non in maniera tempestiva come oggi)


      Ma perché Jack viene trascinato nel forziere di Davy Jones se ha rispettato con il capitano dell'Olandese Volante il patto di portargli 99 anime al posto della sua?

        Editor in caricamento
    • Ah, non ne ho idea. Forse l'assassinio delle 99 anime non conta come pagamento visto che erano destinate a servire a bordo dell'Olandese Volante.

      Si sà che se Jack non avesse rispettato il debito sarebbe stato ucciso. Tia Dalma afferma esplicitamente che Jack non è morto...bensì tenuto anima e corpo in un posto non di morte, ma di punizione.

      Non sono state fornite spiegazioni ufficiali in merito. 

        Editor in caricamento
    • Custode della PdCwiki ha scritto: Ah, non ne ho idea. Forse l'assassinio delle 99 anime non conta come pagamento visto che erano destinate a servire a bordo dell'Olandese Volante.

      Si sà che se Jack non avesse rispettato il debito sarebbe stato ucciso. Tia Dalma afferma esplicitamente che Jack non è morto...bensì tenuto anima e corpo in un posto non di morte, ma di punizione.

      Non sono state fornite spiegazioni ufficiali in merito. 

      Quindi diciamo che Davy Jones è stato adirato dalle provocazioni di Jack e ha deciso di rompere il patto che avevano stretto?

        Editor in caricamento
    • Custode della PdCwiki ha scritto: Ah, non ne ho idea. Forse l'assassinio delle 99 anime non conta come pagamento visto che erano destinate a servire a bordo dell'Olandese Volante.

      Si sà che se Jack non avesse rispettato il debito sarebbe stato ucciso. Tia Dalma afferma esplicitamente che Jack non è morto...bensì tenuto anima e corpo in un posto non di morte, ma di punizione.

      Non sono state fornite spiegazioni ufficiali in merito. 

      E come faceva Davy ha sapere dove si trovava l'Edinburg Trader?

        Editor in caricamento
    • Carlo Alberto Galanti ha scritto:

      Custode della PdCwiki ha scritto: Ah, non ne ho idea. Forse l'assassinio delle 99 anime non conta come pagamento visto che erano destinate a servire a bordo dell'Olandese Volante.

      Si sà che se Jack non avesse rispettato il debito sarebbe stato ucciso. Tia Dalma afferma esplicitamente che Jack non è morto...bensì tenuto anima e corpo in un posto non di morte, ma di punizione.

      Non sono state fornite spiegazioni ufficiali in merito. 

      Quindi diciamo che Davy Jones è stato adirato dalle provocazioni di Jack e ha deciso di rompere il patto che avevano stretto?

      Non lo so.

        Editor in caricamento
    • Carlo Alberto Galanti ha scritto:

      Custode della PdCwiki ha scritto: Ah, non ne ho idea. Forse l'assassinio delle 99 anime non conta come pagamento visto che erano destinate a servire a bordo dell'Olandese Volante.

      Si sà che se Jack non avesse rispettato il debito sarebbe stato ucciso. Tia Dalma afferma esplicitamente che Jack non è morto...bensì tenuto anima e corpo in un posto non di morte, ma di punizione.

      Non sono state fornite spiegazioni ufficiali in merito. 

      E come faceva Davy ha sapere dove si trovava l'Edinburg Trader?

      Evidentemente era la nave più nelle vicinanze. E' altamente probabile che Jones sapesse localizzare le specifiche navi. Jones infatti forse riusciva ad avvertire la presenza di Turner. Non dimentichiamo infatti l'estrema facilità con cui aveva localizzato Jack Sparrow e la Perla Nera alcune scene prima e la stessa medesima cosa alcune scene dopo. Idem per la Empress , e per la flotta pirata.

      Magia degna del Signore dei Mari...immagino

        Editor in caricamento
    • Custode della PdCwiki ha scritto:

      Carlo Alberto Galanti ha scritto:

      Custode della PdCwiki ha scritto: Ah, non ne ho idea. Forse l'assassinio delle 99 anime non conta come pagamento visto che erano destinate a servire a bordo dell'Olandese Volante.

      Si sà che se Jack non avesse rispettato il debito sarebbe stato ucciso. Tia Dalma afferma esplicitamente che Jack non è morto...bensì tenuto anima e corpo in un posto non di morte, ma di punizione.

      Non sono state fornite spiegazioni ufficiali in merito. 

      E come faceva Davy ha sapere dove si trovava l'Edinburg Trader?

      Evidentemente era la nave più nelle vicinanze. E' altamente probabile che Jones sapesse localizzare le specifiche navi. Jones infatti forse riusciva ad avvertire la presenza di Turner. Non dimentichiamo infatti l'estrema facilità con cui aveva localizzato Jack Sparrow e la Perla Nera alcune scene prima e la stessa medesima cosa alcune scene dopo. Idem per la Empress , e per la flotta pirata.

      Magia degna del Signore dei Mari...immagino

      E posso chiederti perchéinizialmente se Tia Dalma si rivela essere Calypso, e fin dall'inizio ha intenzione di uccidere tutti i pirati per averla intrappolata in forma umana, perché decide di aiutare Will, Elizabeth e Barbossa a recuperare6recuperare Jack dallo scrigno di Davy Jones? Se voleva ucciderli perché non farlo prima?

        Editor in caricamento
    • Custode della PdCwiki ha scritto:

      Carlo Alberto Galanti ha scritto:

      Custode della PdCwiki ha scritto: Ah, non ne ho idea. Forse l'assassinio delle 99 anime non conta come pagamento visto che erano destinate a servire a bordo dell'Olandese Volante.

      Ah e un altra domanda. Quando Norrington libera Elizabeth dall'Olandese e gli dice di non andare alla Baia dei Relitti perchéc'è un traditore tra i pirati, in realtà di traditori ce ne sarebbero due, Will Turner e Jack Sparrow. Will tradisce buttando i corpi in mare per permettere alla Compagnia di seguire la Perla Nera per avere la benedizione di Beckett e avere tramite lui la Perla per liberare il padre, Jack lo fa inizialmente per consegnare i pirati a Beckett e ottenere tramite lui l'annullamento del debito di sangue con Davy Jones no?

      Si sà che se Jack non avesse rispettato il debito sarebbe stato ucciso. Tia Dalma afferma esplicitamente che Jack non è morto...bensì tenuto anima e corpo in un posto non di morte, ma di punizione.

      Non sono state fornite spiegazioni ufficiali in merito. 

      E come faceva Davy ha sapere dove si trovava l'Edinburg Trader?

      Evidentemente era la nave più nelle vicinanze. E' altamente probabile che Jones sapesse localizzare le specifiche navi. Jones infatti forse riusciva ad avvertire la presenza di Turner. Non dimentichiamo infatti l'estrema facilità con cui aveva localizzato Jack Sparrow e la Perla Nera alcune scene prima e la stessa medesima cosa alcune scene dopo. Idem per la Empress , e per la flotta pirata.

      Magia degna del Signore dei Mari...immagino

        Editor in caricamento
    • Rispondo a: E posso chiederti perchéinizialmente se Tia Dalma si rivela essere Calypso, e fin dall'inizio ha intenzione di uccidere tutti i pirati per averla intrappolata in forma umana, perché decide di aiutare Will, Elizabeth e Barbossa a recuperare6recuperare Jack dallo scrigno di Davy Jones? Se voleva ucciderli perché non farlo prima?

      Questa è una domanda simile a quella in cui mi chiedevi se il bambino condannato a morte è un Pirata Nobile.

      Comincio ad avere dei dubbi...hai mai visto Pirati dei Caraibi - Ai Confini del Mondo? O meglio, lo hai mai visto con l'attenzione degna di un appassionato (anche se questo di Calypso è un concetto molto semplice che viene ribadito più volte nel corso del film, quindi non è assolutamente necessario essere degli appassionati).

      Calypso aveva bisogno di tutti e i nove Pirati Nobili per essere liberata. Senza né Jack, né Barbossa non ci sarebbe stato nulla da fare. Sarebbe rimasta per l'eternità intrappolata nella sua forma umana.

      Siccome Barbossa non aveva lasciato il suo pezzo da otto ad un successore (o meglio, Calypso non lo sapeva, perché in un certo senso poteva essere Ragetti) Calypso si è ritrovata costretta a riportarlo in vita. Non avrebbe altrimenti saputo quale fosse il pezzo da otto di Barbossa.

      Siccome Jack Sparrow non aveva lasciato il suo pezzo da otto ad un suo successore Calypso era costretta ad intraprendere un viaggio per recuperlarlo. 

      Mai sentito il seguente dialogo?

      Hector Barbossa: "Io non mi tiro indietro da un patto che ho stretto. Ma abbiamo concordato solo il fine. I mezzi sta a me deciderli."
      Calypso: "Cautela, Barbossa. Non dimenticare che è per il mio potere che sei tornato dalla morte. Non sai che ti aspetta dovessi deludermi. "
      Hector Barbossa: "E tu non dimenticare perché mi hai richiamato. Perché non ho lasciato Jack al suo meritato destino. Sono stati i nove Pirati Nobili a confinarti, Calypso. E non saranno meno di nove a liberarti. "
      — Discussione tra Hector Barbossa e Calypso[src]
        Editor in caricamento
    • Rispondo a: Ah e un altra domanda. Quando Norrington libera Elizabeth dall'Olandese e gli dice di non andare alla Baia dei Relitti perchéc'è un traditore tra i pirati, in realtà di traditori ce ne sarebbero due, Will Turner e Jack Sparrow. Will tradisce buttando i corpi in mare per permettere alla Compagnia di seguire la Perla Nera per avere la benedizione di Beckett e avere tramite lui la Perla per liberare il padre, Jack lo fa inizialmente per consegnare i pirati a Beckett e ottenere tramite lui l'annullamento del debito di sangue con Davy Jones no?

      James Norrington non è onniscente. James dice: "Non andare alla Baia dei Relitti. Beckett sà del Consiglio della Fratellanza. Tra loro TEMO ci sia un traditore."

      Il semplice uso della prima persona del verbo "temere" indica solo un sospetto altamente probabile. James non sapeva chi o quanti stessero tradendo la Fratellanza. Era una sua semplice supposizione. Come avrebbe fatto infatti Beckett a sapere varie cose riguardo al Consiglio della Fratellanza?

      Non dimentichiamo però che i traditori sono tre, non due. Sao Feng è colui che per primo ha rivelato a Lord Beckett molte informazioni riguardo alla Consiglio della Fratellanza. Poi ha di nuovo cambiato schieramento, ma di per sé ha partecipato al tradimento. Non ha però rivelato il luogo dell'incontro (la Baia dei Relitti ). A quello ci avrebbero pensato Capitan Sparrow e William Turner. 

      Siamo NOI spettatori che sappiamo che in realtà i traditori sono tre (non due). All'interno della storia lo sanno solo Jack Sparrow e Lord Cutler Beckett . Will no, perché non sapeva dell'accordo di Jack e Beckett. Lo scoprirà solo dopo assieme ad Elizabeth e Barbossa. 

        Editor in caricamento
    • Custode della PdCwiki ha scritto: Rispondo a: Ah e un altra domanda. Quando Norrington libera Elizabeth dall'Olandese e gli dice di non andare alla Baia dei Relitti perchéc'è un traditore tra i pirati, in realtà di traditori ce ne sarebbero due, Will Turner e Jack Sparrow. Will tradisce buttando i corpi in mare per permettere alla Compagnia di seguire la Perla Nera per avere la benedizione di Beckett e avere tramite lui la Perla per liberare il padre, Jack lo fa inizialmente per consegnare i pirati a Beckett e ottenere tramite lui l'annullamento del debito di sangue con Davy Jones no?

      James Norrington non è onniscente. James dice: "Non andare alla Baia dei Relitti. Beckett sà del Consiglio della Fratellanza. Tra loro TEMO ci sia un traditore."

      Il semplice uso della prima persona del verbo "temere" indica solo un sospetto altamente probabile. James non sapeva chi o quanti stessero tradendo la Fratellanza. Era una sua semplice supposizione. Come avrebbe fatto infatti Beckett a sapere varie cose riguardo al Consiglio della Fratellanza?

      Non dimentichiamo però che i traditori sono tre, non due. Sao Feng è colui che per primo ha rivelato a Lord Beckett molte informazioni riguardo alla Consiglio della Fratellanza. Poi ha di nuovo cambiato schieramento, ma di per sé ha partecipato al tradimento. Non ha però rivelato il luogo dell'incontro (la Baia dei Relitti ). A quello ci avrebbero pensato Capitan Sparrow e William Turner. 

      Siamo NOI spettatori che sappiamo che in realtà i traditori sono tre (non due). All'interno della storia lo sanno solo Jack Sparrow e Lord Cutler Beckett . Will no, perché non sapeva dell'accordo di Jack e Beckett. Lo scoprirà solo dopo assieme ad Elizabeth e Barbossa. 


      Chiaro, il film l'ho visto tante volte però ho alcune domande che lasciano sempre in sospeso. Ecco delle altre:

      1) Se Davy Jones è il signore del mare e ha individuato facilmente l'Edinburg Trader e Jack Sparrow a bordo della Perla Nera, come mai non si accorge che Will, Elizabeth, Barbossa e il resto della ciurma della Perla vanno nel suo forziere e ne escono con Jack Sparrow vivo e vegeto? Come mai non sa niente fino a quando lo viene a sapere da Will e Beckett?

        Editor in caricamento
    • Non ho scritto io la sceneggiatura della saga di Pirati dei Caraibi e non ho tutto questo tempo da dedicare a domande che (seppur legittime) si addentrino in cose di importanza discutibile. Forse stai prendendo la trama toppo sul serio. Non dimenticarti mai che parliamo di un film, per di più della Disney, non di Kunrick (seppur, come ho già detto, la trilogia sia particolarmente magnifica e riconosciuta da tutti per la sua serietà e, nel suo possibile, di coerenza). 

      Un conto è trovare una nave che stai cercando. Un conto è non cercare un bel nulla. Davy Jones è forse riuscito a localizzare tutte quelle navi per il semplice fatto che le stava cercando.

      Perché mai Jones avrebbe dovuto localizzare una nave che credeva essere nello Scigno?

      Ho detto che Davy Jones è dotato sicuramente di poteri magici essendo lui il Signore dei Mari. Suvvia, potrà permettersi di avere dei poteri.

      Ma non ho mai detto che Davy Jones sia onniscente. Non ho mai detto che Davy Jones riesca a scoprire la presenza di estranei nello Scrigno tramite un "disturbo della forza" (per dirla in termini di Guerre Stellari). Davy Jones non è un cavaliere Jedi o un dio che tutto sà, tutto percepisce e tutto conosce.  

        Editor in caricamento
    • Custode della PdCwiki ha scritto: Non ho scritto io la sceneggiatura della saga di Pirati dei Caraibi e non ho tutto questo tempo da dedicare a domande che (seppur legittime) si addentrino in cose di importanza discutibile. Forse stai prendendo la trama toppo sul serio. Non dimenticarti mai che parliamo di un film, per di più della Disney, non di Kunrick (seppur, come ho già detto, la trilogia sia particolarmente magnifica e riconosciuta da tutti per la sua serietà e, nel suo possibile, di coerenza). 

      Un conto è trovare una nave che stai cercando. Un conto è non cercare un bel nulla. Davy Jones è forse riuscito a localizzare tutte quelle navi per il semplice fatto che le stava cercando.

      Perché mai Jones avrebbe dovuto localizzare una nave che credeva essere nello Scigno?

      Ho detto che Davy Jones è dotato sicuramente di poteri magici essendo lui il Signore dei Mari. Suvvia, potrà permettersi di avere dei poteri.

      Ma non ho mai detto che Davy Jones sia onniscente. Non ho mai detto che Davy Jones riesca a scoprire la presenza di estranei nello Scrigno tramite un "disturbo della forza" (per dirla in termini di Guerre Stellari). Davy Jones non è un cavaliere Jedi o un dio che tutto sà, tutto percepisce e tutto conosce.  

      E volevo quest'altra conferma. Beckett ha saputo dell'esistenza della bussola magica di Jack nel libro Il prezzo della libertà perché è Jack Sparrow a rivelargiela?

        Editor in caricamento
    • Rispondo a: "E volevo quest'altra conferma. Beckett ha saputo dell'esistenza della bussola magica di Jack nel libro Il prezzo della libertà perché è Jack Sparrow a rivelargiela?"

      Non ho mai letto The Price of Freedom purtroppo. Quindi non so riponderti. Spiacente.

        Editor in caricamento
    • Custode della PdCwiki ha scritto: Rispondo a: "E volevo quest'altra conferma. Beckett ha saputo dell'esistenza della bussola magica di Jack nel libro Il prezzo della libertà perché è Jack Sparrow a rivelargiela?"

      Non ho mai letto The Price of Freedom purtroppo. Quindi non so riponderti. Spiacente.

      Comunque hai saparato una fake news sulla bussola di Jack. Uksok mi ha confermato che la bussola non è stato affatta stregata da Tia Dalma. Tia Dalma l'ha solo baratta con Jack. Le origini della bussola così come i suoi poteri magici sono ignoti.

        Editor in caricamento
    • Rispondo a: "Comunque hai saparato una fake news sulla bussola di Jack. Uksok mi ha confermato che la bussola non è stato affatta stregata da Tia Dalma. Tia Dalma l'ha solo baratta con Jack. Le origini della bussola così come i suoi poteri magici sono ignoti."

      Tranquillo, la situazione è perfettamente sotto controllo. Di fatti io non ho mai dichiarato come canonico che la bussola è stata stregata da Tia Dalma. E' altamente probabile. Diffusa è (o meglio era, prima dell'uscita di La Vendetta di Salazar) che la bussola fosse stata creata da Tia Dalma. La cosa è stata rimessa in discussione con l'uscita di La Vendetta di Salazar.

      In nessun materiale di 'Pirati dei Caraibi viene rivelato chi ha creato la bussola. Semplice ed elementare poi il fatto che ancor prima di Tia Dalma la bussola apparteneva a Laura Smith .

      Non sono un sottoprodotto della Disney. Non mi azzarderei mai a scrivere cose come vere senza aggiungere un probabilmente o possibilmente.

      Ho testé ricontrollato la pagina Bussola di Jack Sparrow . Noto che effettivamente ci sono scritte cose che lasciano poco a desiderare. Probabilmente questa è una delle reminescenze di fantasie scritte da altri in questa wiki (o forse da me anni fa) nel periodo di anarchia (2013-2016). Provvederò immediatamente a modificarle. Grazie per l'avvertimento. 

      Comunque:

      Non mi riterrò in pericolo di scrivere notizie false finché non scrivero cose del tipo "la Wicked Wench è stata rubata da dei pirati dopo la fuga di Jack Sparrow con i pirati traditori che poi la vendettero a Cutler Beckett," o inventarmi interie parti di film non ancora usciti (sto guardando il registro delle modifiche che riguardano Galanti. A settembre/ottobre 2016 risluta che ti inventasti intere parti del film Pirati dei Caraibi 5 senza che fosse ancora uscito). Eccoti un estratto dalla pagina Joshamee Gibbs .

      Durante la navigazione Gibbs discute con Jack sul dafarsi e chiede cosa possono fare per contrastare Brabossa e Salazar e se sopravviveranno a questa nuova avventura. Jack gli risponde che non ha alcun timore in quanto hanno la mappa che conduce ad AtlantIde e che conosce un tizio che possa dargli una mano. Si dirigono così da Will Turner per chiedergli aiuto. Will su consiglio anche di suo figlio Henry Turner accetta di aiutarli e Gibbs dice che così hanno più probbabilità di successo. Gibbs durante la navigazione chiede a Jack dove si trova il Tridente e Jack allora lo chiede a Will Turner, il quale rivela che per saperlo devono dirigersi dalla sacerdotessa vodoo Haifa Mei, una vecchia conoscenza di Jack.

      Solo una domanda: ma perché?

        Editor in caricamento
    • Custode della PdCwiki ha scritto: Rispondo a: "Comunque hai saparato una fake news sulla bussola di Jack. Uksok mi ha confermato che la bussola non è stato affatta stregata da Tia Dalma. Tia Dalma l'ha solo baratta con Jack. Le origini della bussola così come i suoi poteri magici sono ignoti."

      Tranquillo, la situazione è perfettamente sotto controllo. Di fatti io non ho mai dichiarato come canonico che la bussola è stata stregata da Tia Dalma. E' altamente probabile. Diffusa è (o meglio era, prima dell'uscita di La Vendetta di Salazar) che la bussola fosse stata creata da Tia Dalma. La cosa è stata rimessa in discussione con l'uscita di La Vendetta di Salazar.

      In nessun materiale di 'Pirati dei Caraibi viene rivelato chi ha creato la bussola. Semplice ed elementare poi il fatto che ancor prima di Tia Dalma la bussola apparteneva a Laura Smith .

      Non sono un sottoprodotto della Disney. Non mi azzarderei mai a scrivere cose come vere senza aggiungere un probabilmente o possibilmente.

      Ho testé ricontrollato la pagina Bussola di Jack Sparrow . Noto che effettivamente ci sono scritte cose che lasciano poco a desiderare. Probabilmente questa è una delle reminescenze di fantasie scritte da altri in questa wiki (o forse da me anni fa) nel periodo di anarchia (2013-2016). Provvederò immediatamente a modificarle. Grazie per l'avvertimento. 

      Comunque:

      Non mi riterrò in pericolo di scrivere notizie false finché non scrivero cose del tipo "la Wicked Wench è stata rubata da dei pirati dopo la fuga di Jack Sparrow con i pirati traditori che poi la vendettero a Cutler Beckett," o inventarmi interie parti di film non ancora usciti (sto guardando il registro delle modifiche che riguardano Galanti. A settembre/ottobre 2016 risluta che ti inventasti intere parti del film Pirati dei Caraibi 5 senza che fosse ancora uscito). Eccoti un estratto dalla pagina Joshamee Gibbs .

      Durante la navigazione Gibbs discute con Jack sul dafarsi e chiede cosa possono fare per contrastare Brabossa e Salazar e se sopravviveranno a questa nuova avventura. Jack gli risponde che non ha alcun timore in quanto hanno la mappa che conduce ad AtlantIde e che conosce un tizio che possa dargli una mano. Si dirigono così da Will Turner per chiedergli aiuto. Will su consiglio anche di suo figlio Henry Turner accetta di aiutarli e Gibbs dice che così hanno più probbabilità di successo. Gibbs durante la navigazione chiede a Jack dove si trova il Tridente e Jack allora lo chiede a Will Turner, il quale rivela che per saperlo devono dirigersi dalla sacerdotessa vodoo Haifa Mei, una vecchia conoscenza di Jack.

      Solo una domanda: ma perché?

      Era la trama che si rumoreggiava al tempo prima dell'uscita del quinto film. Comunque ciò dimostra che ognuno ha le sue colpe. Quindi sta di fatto che la Bussola non è soggetto al Tridente in quanto non legato ad alcun "maledizione" del mare

        Editor in caricamento
    • Il fatto che una delle teorie più accreditate dai fan sostenesse sin dal 2006 che la bussola fosse stata stregata da Tia Dalma non ne fa una mia colpa. Nessuno ha comunque mai detto che la bussola è soggetta al tridente. Nella sezione c'era scritto non è chiaro se. Poteva benissimo non essere assolutamente vero. Ogni parola ha la sua importanza.

      O se con la frase "Comunque ciò dimostra che ognuno ha le sue colpe" intendevi spiegare il mare di castronerie (parola che io odio ma che uso perché spesso ci accusi di scrivere castronerie) che scrivevi riguardo al quinto film non ancora uscito allora ok.

      Certo, discutibili dal momento che nessuno aveva mai scritto una cosa del genere. E fidati, di persone che scrivevano palesi falisità ce ne sono state tante. Ma mai quanto scritto da te nel 2016. Ma cosa ti era saltato in mente? Se posso chiedere.

      Come dice Jack Sparrow: "Pot. Kettle. Black"

        Editor in caricamento
    • Custode della PdCwiki ha scritto: Il fatto che una delle teorie più accreditate dai fan sostenesse sin dal 2006 che la bussola fosse stata stregata da Tia Dalma non ne fa una mia colpa. Nessuno ha comunque mai detto che la bussola è soggetta al tridente. Nella sezione c'era scritto non è chiaro se. Poteva benissimo non essere assolutamente vero. Ogni parola ha la sua importanza.

      O se con la frase "Comunque ciò dimostra che ognuno ha le sue colpe" intendevi spiegare il mare di castronerie (parola che io odio ma che uso perché spesso ci accusi di scrivere castronerie) che scrivevi riguardo al quinto film non ancora uscito allora ok.

      Certo, discutibili dal momento che nessuno aveva mai scritto una cosa del genere. E fidati, di persone che scrivevano palesi falisità ce ne sono state tante. Ma mai quanto scritto da te nel 2016. Ma cosa ti era saltato in mente? Se posso chiedere.

      Come dice Jack Sparrow: "Pot. Kettle. Black"

      Ho solo riportati i rumors di trama del quinto capitolo della saga emersi dalla sceneggiatura nel 2013.

        Editor in caricamento
    • Così dettagliati? Nel 2013 molti dei personaggi presenti nella tua versione non erano ancora esistenti. Salazar, ad esempio, si chiamava Capitano Brand.

      Hai una fonte? Non che sia importante. No voglio calcare troppo e magari creare imbarazzo.  Spero solo che tu abbia capito (e pentito). Questo per dirti di riflettere un attimo prima di accusarci di pubblicare castronerie (o di pubblicarne tu stesso di altre).

      In simpatia. Sempre a disposizione.

        Editor in caricamento
    • Custode della PdCwiki ha scritto: Così dettagliati? Nel 2013 molti dei personaggi presenti nella tua versione non erano ancora esistenti. Salazar, ad esempio, si chiamava Capitano Brand.

      Hai una fonte? Non che sia importante. No voglio calcare troppo e magari creare imbarazzo.  Spero solo che tu abbia capito (e pentito). Questo per dirti di riflettere un attimo prima di accusarci di pubblicare castronerie (o di pubblicarne tu stesso di altre).

      In simpatia. Sempre a disposizione.

      Salve ho un altra domanda. Tu nella Wikipedia Beckett e di Ian Mercer di Pirati dei Caraibi hai detto che vanno a Singapore per cercare la ciurma della Perla Nera sopravvissuta all'attacco del Kraken, ma ciò è impossibile perché loro non dovrebbero sapere della ciurma della Perla che è sopravvissuta in quanto non hanno assistito alla battaglia contro il Kraken e quindi di conseguenza come fanno a spere nel terzo film che la ciurma è andata a Singapore da Sao Feng per prendere le carte nautiche per andare a recuperare Jack Sparrow?

        Editor in caricamento
    • Custode della PdCwiki ha scritto: Così dettagliati? Nel 2013 molti dei personaggi presenti nella tua versione non erano ancora esistenti. Salazar, ad esempio, si chiamava Capitano Brand.

      Hai una fonte? Non che sia importante. No voglio calcare troppo e magari creare imbarazzo.  Spero solo che tu abbia capito (e pentito). Questo per dirti di riflettere un attimo prima di accusarci di pubblicare castronerie (o di pubblicarne tu stesso di altre).

      In simpatia. Sempre a disposizione.

      E ne ho un altra di domada perché Beckett ha omesso di dire a Davy Jones che la ciurma della Perla Neera era andata a recuperare Jack e la sua nave dalli scrigno? Se Beckett lo avrebbe detto a Jones quest'ultimo li andava a cercare, li trovava e li uccideva e Beckett poteva evitare un potenziale nemico

        Editor in caricamento
    • Non l'ho detto io. Lo si deduce dal film. 

      Chi ha detto che Beckett sapeva il motivo per cui la ciurma si stava dirigendo a Singapore? E' chiaro che Beckett sapeva che la ciurma si stava dirigendo a Singapore. Ma nessuno ha mai detto che sapesse anche il motivo.

      Beckett evidentemente venne a sapere in circostanze sconosciute che la ciurma si stava dirignedo a Singapore. O, magari, l'obbiettivo non era la ciurma della Perla Nera, bensì Sao Feng. Forse Beckett era venuto a sapere tramite spie e interrogatori che a Singapore ci sarebbe stato un incontro tra due Pirati Nobili (Sao Feng e Hector Barbossa). Non dimentichiamo che la Compagnia era piena fino ai denti di spie (un esempio è Steng ). Forse qualche nave della Compagnia aveva scoperto e seguito la ciurma della Perla Nera nel loro viaggio verso Singapore. Non lo so. 

      Non si sà come fece a saperlo. Non è un'infomazione fondamentale. Ci sono 1000 spiegazioni possibili. 

      Battuta di caccia alle incongruenze narrative nella trilogia, nevvero?

        Editor in caricamento
    • Rispondo a: "E ne ho un altra di domada perché Beckett ha omesso di dire a Davy Jones che la ciurma della Perla Neera era andata a recuperare Jack e la sua nave dalli scrigno? Se Beckett lo avrebbe detto a Jones quest'ultimo li andava a cercare, li trovava e li uccideva e Beckett poteva evitare un potenziale nemico."

      Perdona la mia non collaborazione. Capisco perfettamente che sei assetato di sapere. Ma ti risulta per caso che io sia nella testa di un personaggio immaginario di una saga cinematografica della Disney? 

      Non lo so. Ci sono 1000 altre cose che sarebbero potute avvenire se i personaggi in più situzioni si fossero comportati diversamente. Non ho tempo per pensare a tutti i "cosa sarebbe poututo succedere se..." Per il semplice fatto che non è accaduto. 

        Editor in caricamento
    • Comunque questa: Salve ho un altra domanda. Tu nella Wikipedia Beckett e di Ian Mercer di Pirati dei Caraibi hai detto che vanno a Singapore per cercare la ciurma della Perla Nera sopravvissuta all'attacco del Kraken, ma ciò è impossibile perché loro non dovrebbero sapere della ciurma della Perla che è sopravvissuta in quanto non hanno assistito alla battaglia contro il Kraken e quindi di conseguenza come fanno a spere nel terzo film che la ciurma è andata a Singapore da Sao Feng per prendere le carte nautiche per andare a recuperare Jack Sparrow?

      E' un esempio di quelle 1000 domande a cui mi riferivo qualche giorno fa quando ti dissi: 

      "Se è per questo allora si potrebbero scrivere un migliaio di altre cose anche riguardanti i film precedenti. Che serietà è? Potrei farti mille e uno esempi di omissioni relativamente importanti '(aggungo ora: e non importanti)' che ci sono non solo nel quinto film ma anche negli altri quattro. Terminerei altro che domani, saremmo forse già nel 2019."

        Editor in caricamento
    • Custode della PdCwiki ha scritto: Rispondo a: "E ne ho un altra di domada perché Beckett ha omesso di dire a Davy Jones che la ciurma della Perla Neera era andata a recuperare Jack e la sua nave dalli scrigno? Se Beckett lo avrebbe detto a Jones quest'ultimo li andava a cercare, li trovava e li uccideva e Beckett poteva evitare un potenziale nemico."

      Perdona la mia non collaborazione. Capisco perfettamente che sei assetato di sapere. Ma ti risulta per caso che io sia nella testa di un personaggio immaginario di una saga cinematografica della Disney? 

      Non lo so. Ci sono 1000 altre cose che sarebbero potute avvenire se i personaggi in più situzioni si fossero comportati diversamente. Non ho tempo per pensare a tutti i "cosa sarebbe poututo succedere se..." Per il semplice fatto che non è accaduto. 

      Ma non sono "piccole incongruenze narrative"?

        Editor in caricamento
    • Come pensavo: battuta di caccia ad eventuali incongruenze narrative.

      Per quanto riguarda la domanda di perché Beckett non rivelò a Jones del salvataggio di Jack Sparrow non bisogna nemmeno pensare che sia un'omissione. Ti risulta che questa sia la Mondo alternativo di Pirati dei Caraibi wiki?" o la "cosa sarebbe potuto succedere se Tizio avesse fatto questo anzi che questo nel mondo di Pirati dei Caraibi wiki"? Questa è la Pirati dei Caraibi wiki. Imparalo.

      Per quanto riguarda il fatto di come Beckett facesse a sapere che la ciurma della Perla Nera si stesse dirigendo a Singapore è ovviamente un'omissione ma ripeto quanto ho già detto: 

      Se è per questo allora si potrebbero scrivere un migliaio di altre cose anche riguardanti i film precedenti. Che serietà è? Potrei farti mille e uno esempi di omissioni relativamente importanti che ci sono non solo nel quinto film ma anche negli altri quattro. Terminerei altro che domani, saremmo forse già nel 2019.

      Piccoli brevi esempi giusto perché sono magnanimo:

      - Perché Anamaria non è più nella ciurma della Perla Nera?

      - Dove diavolo è la prigione turca ? In Turchia o nei Caraibi? Se è in Turchia (come sembra esserlo visto che oltre al fatto di chiamarsi  prigione "turca" poche scene dopo si vedono dei pescatori turchi) sembra molto strano che l'isola più vicina in cui la Perla Nera può rifugiarsi sia nei Caraibi (isola dei Pelegostos) non trovi? Sai...Mar Mediterraneo...Oceano Atlantico...

      - Come ha davvero fatto il cane della prigione a scappare dall'Isola dei Pelegostos?

      - In quale punto la Perla Nera riaffiora dallo Scrigno di Davy Jones? Perchè proprio presso Black Sand Beach? E forse quella l'unica uscita dallo Scrigno? O si può riaffiorare da qualche altra parte? Chissenefrega (scusa la volgarità)

      - Come ha fatto Barbossa a scoprire che anche Barbanera stava cercando la Fonte della Giovinezza? 

      - Non viene specificato come Marty, Mullroy, e Murtogg hanno fatto a sopravvivere alla cattura della Perla Nera. Forse non vi hanno nemmeno partecipato? Boh

      - Non si hanno notizie dell'intera flotta di navi in bottiglia in possesso di Capitan Sparrow e Mastro Gibbs.

      -Come fa l'Olandese Volante a ricevere ordini da Beckett? Non esistevano i telefoni. 

      Tutte queste domande hanno un mare di spiegazioni possibili. Ma non sono importanti. 

      Galanti, certe volte ho l'impressione che tu non legga ciò che scrivo. 

        Editor in caricamento
    • Custode della PdCwiki ha scritto: Come pensavo: battuta di caccia ad eventuali incongruenze narrative.

      Per quanto riguarda la domanda di perché Beckett non rivelò a Jones del salvataggio di Jack Sparrow non bisogna nemmeno pensare che sia un'omissione. Ti risulta che questa sia la Mondo alternativo di Pirati dei Caraibi wiki?" o la "cosa sarebbe potuto succedere se Tizio avesse fatto questo anzi che questo nel mondo di Pirati dei Caraibi wiki"? Questa è la Pirati dei Caraibi wiki. Imparalo.

      Per quanto riguarda il fatto di come Beckett facesse a sapere che la ciurma della Perla Nera si stesse dirigendo a Singapore è ovviamente un'omissione ma ripeto quanto ho già detto: 

      Se è per questo allora si potrebbero scrivere un migliaio di altre cose anche riguardanti i film precedenti. Che serietà è? Potrei farti mille e uno esempi di omissioni relativamente importanti che ci sono non solo nel quinto film ma anche negli altri quattro. Terminerei altro che domani, saremmo forse già nel 2019.

      Piccoli brevi esempi giusto perché sono magnanimo:

      - Perché Anamaria non è più nella ciurma della Perla Nera?

      - Dove diavolo è la prigione turca ? In Turchia o nei Caraibi? Se è in Turchia (come sembra esserlo visto che oltre al fatto di chiamarsi  prigione "turca" poche scene dopo si vedono dei pescatori turchi) sembra molto strano che l'isola più vicina in cui la Perla Nera può rifugiarsi sia nei Caraibi (isola dei Pelegostos) non trovi? Sai...Mar Mediterraneo...Oceano Atlantico...

      - Come ha davvero fatto il cane della prigione a scappare dall'Isola dei Pelegostos?

      - In quale punto la Perla Nera riaffiora dallo Scrigno di Davy Jones? Perchè proprio presso Black Sand Beach? E forse quella l'unica uscita dallo Scrigno? O si può riaffiorare da qualche altra parte? Chissenefrega (scusa la volgarità)

      - Come ha fatto Barbossa a scoprire che anche Barbanera stava cercando la Fonte della Giovinezza? 

      - Non viene specificato come Marty, Mullroy, e Murtogg hanno fatto a sopravvivere alla cattura della Perla Nera. Forse non vi hanno nemmeno partecipato? Boh

      - Non si hanno notizie dell'intera flotta di navi in bottiglia in possesso di Capitan Sparrow e Mastro Gibbs.

      Tutte queste domande hanno un mare di spiegazioni possibili. Ma non sono importanti. 

      Galanti, certe volte ho l'impressione che tu non legga ciò che scrivo. 

      Allora è lo stesso discorso che fai quando citi il terzo incontro con Will nel La vendetta di Salazar o ad esempio gli eventi di Picco Poseidone che vengono totalmente ignorati/non citati?

        Editor in caricamento
    • Proprio come pensavo: tu non leggi ciò che scrivo.

        Editor in caricamento
    • Custode della PdCwiki ha scritto: Come pensavo: battuta di caccia ad eventuali incongruenze narrative.

      Per quanto riguarda la domanda di perché Beckett non rivelò a Jones del salvataggio di Jack Sparrow non bisogna nemmeno pensare che sia un'omissione. Ti risulta che questa sia la Mondo alternativo di Pirati dei Caraibi wiki?" o la "cosa sarebbe potuto succedere se Tizio avesse fatto questo anzi che questo nel mondo di Pirati dei Caraibi wiki"? Questa è la Pirati dei Caraibi wiki. Imparalo.

      Per quanto riguarda il fatto di come Beckett facesse a sapere che la ciurma della Perla Nera si stesse dirigendo a Singapore è ovviamente un'omissione ma ripeto quanto ho già detto: 

      Se è per questo allora si potrebbero scrivere un migliaio di altre cose anche riguardanti i film precedenti. Che serietà è? Potrei farti mille e uno esempi di omissioni relativamente importanti che ci sono non solo nel quinto film ma anche negli altri quattro. Terminerei altro che domani, saremmo forse già nel 2019.

      Piccoli brevi esempi giusto perché sono magnanimo:

      - Perché Anamaria non è più nella ciurma della Perla Nera?

      - Dove diavolo è la prigione turca ? In Turchia o nei Caraibi? Se è in Turchia (come sembra esserlo visto che oltre al fatto di chiamarsi  prigione "turca" poche scene dopo si vedono dei pescatori turchi) sembra molto strano che l'isola più vicina in cui la Perla Nera può rifugiarsi sia nei Caraibi (isola dei Pelegostos) non trovi? Sai...Mar Mediterraneo...Oceano Atlantico...

      - Come ha davvero fatto il cane della prigione a scappare dall'Isola dei Pelegostos?

      - In quale punto la Perla Nera riaffiora dallo Scrigno di Davy Jones? Perchè proprio presso Black Sand Beach? E forse quella l'unica uscita dallo Scrigno? O si può riaffiorare da qualche altra parte? Chissenefrega (scusa la volgarità)

      - Come ha fatto Barbossa a scoprire che anche Barbanera stava cercando la Fonte della Giovinezza? 

      - Non viene specificato come Marty, Mullroy, e Murtogg hanno fatto a sopravvivere alla cattura della Perla Nera. Forse non vi hanno nemmeno partecipato? Boh

      - Non si hanno notizie dell'intera flotta di navi in bottiglia in possesso di Capitan Sparrow e Mastro Gibbs.

      -Come fa l'Olandese Volante a ricevere ordini da Beckett? Non esistevano i telefoni. 

      Tutte queste domande hanno un mare di spiegazioni possibili. Ma non sono importanti. 

      Galanti, certe volte ho l'impressione che tu non legga ciò che scrivo. 

      Ah e voglio essere chiaro. A me la trilogia originale piace un sacco solo che alcuni punti della trama quando vengono omessi mi fa girare non poco le scatole.

        Editor in caricamento
    • Ti riporto ciò che avevo già scritto. Però, ti prego, leggi. Non vorrei che tra qualche giorno mi rifacessi la stessa identica domanda.

      E' invece giusto far notare stranezze e omissioni di cose fondamentali e portanti per l'argomento principale della trama. Picco Poseidone parla di Jack che trova il tridente, lo stesso medesimo oggetto di ricerca in PotC 5? Strano non citarlo, nevvero? Per carità non un errore.

      Parlando poi del terzo incontro. Ci hanno ripetuto fino a farci uscire il sangue dalle orecchie per 168 minuti più libri di approfondimenti e contenuti speciali che il capitano dell'Olandese Volante può sbarcare solo una volta ogni dieci anni. In più mettiamoci il finale nascosto di Ai Confini del Mondo. Sembra alquanto strano non citare minimamente una cosa così rara e fondamentale all'interno della storia dell'intera saga. Nevvero? Per carità, non un errore.

        Editor in caricamento
    • Carlo Alberto Galanti ha scritto:

      Custode della PdCwiki ha scritto: Come pensavo: battuta di caccia ad eventuali incongruenze narrative.

      Per quanto riguarda la domanda di perché Beckett non rivelò a Jones del salvataggio di Jack Sparrow non bisogna nemmeno pensare che sia un'omissione. Ti risulta che questa sia la Mondo alternativo di Pirati dei Caraibi wiki?" o la "cosa sarebbe potuto succedere se Tizio avesse fatto questo anzi che questo nel mondo di Pirati dei Caraibi wiki"? Questa è la Pirati dei Caraibi wiki. Imparalo.

      Per quanto riguarda il fatto di come Beckett facesse a sapere che la ciurma della Perla Nera si stesse dirigendo a Singapore è ovviamente un'omissione ma ripeto quanto ho già detto: 

      Se è per questo allora si potrebbero scrivere un migliaio di altre cose anche riguardanti i film precedenti. Che serietà è? Potrei farti mille e uno esempi di omissioni relativamente importanti che ci sono non solo nel quinto film ma anche negli altri quattro. Terminerei altro che domani, saremmo forse già nel 2019.

      Piccoli brevi esempi giusto perché sono magnanimo:

      - Perché Anamaria non è più nella ciurma della Perla Nera?

      - Dove diavolo è la prigione turca ? In Turchia o nei Caraibi? Se è in Turchia (come sembra esserlo visto che oltre al fatto di chiamarsi  prigione "turca" poche scene dopo si vedono dei pescatori turchi) sembra molto strano che l'isola più vicina in cui la Perla Nera può rifugiarsi sia nei Caraibi (isola dei Pelegostos) non trovi? Sai...Mar Mediterraneo...Oceano Atlantico...

      - Come ha davvero fatto il cane della prigione a scappare dall'Isola dei Pelegostos?

      - In quale punto la Perla Nera riaffiora dallo Scrigno di Davy Jones? Perchè proprio presso Black Sand Beach? E forse quella l'unica uscita dallo Scrigno? O si può riaffiorare da qualche altra parte? Chissenefrega (scusa la volgarità)

      - Come ha fatto Barbossa a scoprire che anche Barbanera stava cercando la Fonte della Giovinezza? 

      - Non viene specificato come Marty, Mullroy, e Murtogg hanno fatto a sopravvivere alla cattura della Perla Nera. Forse non vi hanno nemmeno partecipato? Boh

      - Non si hanno notizie dell'intera flotta di navi in bottiglia in possesso di Capitan Sparrow e Mastro Gibbs.

      Tutte queste domande hanno un mare di spiegazioni possibili. Ma non sono importanti. 

      Galanti, certe volte ho l'impressione che tu non legga ciò che scrivo. 

      Allora è lo stesso discorso che fai quando citi il terzo incontro con Will nel La vendetta di Salazar o ad esempio gli eventi di Picco Poseidone che vengono totalmente ignorati/non citati?

      Ah comunque ti consiglio di leggere lo script vecchio poi scartato di Terry Rossio per Pirati dei Caraibi 5 Dead's Men Tell No Tales perché ci rimarresti credo troppo furioso sapere che non lo hanno adattato sul grande schermo al posto della sceneggiatura di Jeff Nathanson.

        Editor in caricamento
    • Rispondo a: Ah e voglio essere chiaro. A me la trilogia originale piace un sacco solo che alcuni punti della trama quando vengono omessi mi fa girare non poco le scatole.

      Siccome sono quisquillie e non cose fondamentali, a me no. Per infastidirti per omissioni di questa portata mi chiedo come te la prendi con le altre incongruenze. 

      Non averne a male per frivolezze del genere. Nella vità non esiste solo Pirati dei Caraibi.

      Vorresti che il film specificasse ogni singola cosa? Durerebbe giorni interi. Buona fortuna. 

        Editor in caricamento
    • Rispondo: Ah comunque ti consiglio di leggere lo script vecchio poi scartato di Terry Rossio per Pirati dei Caraibi 5 Dead's Men Tell No Tales perché ci rimarresti credo troppo furioso sapere che non lo hanno adattato sul grande schermo al posto della sceneggiatura di Jeff Nathanson.

      Ne ho letta solo una parte. Apparentemente in effetti sembra molto meglio della versione finale del film. La spada di Tritone, Philip, Syrena avrebbero avuto un senso, mentre nella versione finale la spada viene ridotta a una singola apparsa e gli altri due sembrano non essere mai esistiti. Inoltre, Barbossa avrebbe avuto la sua reputazione sana e salva, anzi più di prima (il film sarebbe dovuto terminare con una scena dopo i titoli di coda in cui si evince un terzo ammutinamento sollevato da Barbossa contro Jack).

      Mannaggia.

        Editor in caricamento
    • Custode della PdCwiki ha scritto: Rispondo: Ah comunque ti consiglio di leggere lo script vecchio poi scartato di Terry Rossio per Pirati dei Caraibi 5 Dead's Men Tell No Tales perché ci rimarresti credo troppo furioso sapere che non lo hanno adattato sul grande schermo al posto della sceneggiatura di Jeff Nathanson.

      Ne ho letta solo una parte. Apparentemente in effetti sembra molto meglio della versione finale del film. La spada di Tritone, Philip, Syrena avrebbero avuto un senso, mentre nella versione finale la spada viene ridotta a una singola apparsa e gli altri due sembrano non essere mai esistiti. Inoltre, Barbossa avrebbe avuto la sua reputazione sana e salva, anzi più di prima (il film sarebbe dovuto terminare con una scena dopo i titoli di coda in cui si evince un terzo ammutinamento sollevato da Barbossa contro Jack).

      Mannaggia.

      La sada di Tritone viene ridotta a una singola apparsa che significa? S gli altri due sembrano non essere mai esistiti a cosa ti riferisci?

        Editor in caricamento
    • Custode della PdCwiki ha scritto: Rispondo: Ah comunque ti consiglio di leggere lo script vecchio poi scartato di Terry Rossio per Pirati dei Caraibi 5 Dead's Men Tell No Tales perché ci rimarresti credo troppo furioso sapere che non lo hanno adattato sul grande schermo al posto della sceneggiatura di Jeff Nathanson.

      Ne ho letta solo una parte. Apparentemente in effetti sembra molto meglio della versione finale del film. La spada di Tritone, Philip, Syrena avrebbero avuto un senso, mentre nella versione finale la spada viene ridotta a una singola apparsa e gli altri due sembrano non essere mai esistiti. Inoltre, Barbossa avrebbe avuto la sua reputazione sana e salva, anzi più di prima (il film sarebbe dovuto terminare con una scena dopo i titoli di coda in cui si evince un terzo ammutinamento sollevato da Barbossa contro Jack).

      Mannaggia.

      Ti consiglio di leggerla tutta, anche perché è fantastica. Molto meglio movimentata rispetto a quella del quarto film

        Editor in caricamento
    • Alla spada di Tritone non viene data alcuna importanza. Viene solo usata per liberare la Perla Nera. Peccato, era un elemento interessantissimo.

      Mi riferisco al fatto che i loro personaggi sono stati abbandonati. Sarebbe satato interessante approfondirli. Peccato.

        Editor in caricamento
    • Custode della PdCwiki ha scritto: Alla spada di Tritone non viene data alcuna importanza. Viene solo usata per liberare la Perla Nera. Peccato, era un elemento interessantissimo.

      Mi riferisco al fatto che i loro personaggi sono stati abbandonati. Sarebbe satato interessante approfondirli. Peccato.

      Quali personaggi perdonami?

        Editor in caricamento
    •   Editor in caricamento
    • Custode della PdCwiki ha scritto: Philip Swift e Serena .

      Comunque nella sceneggiatura originale di Terry Rossio ho letto che il film sarebbe iniziato in Jamaica a Kingston con Philip che si era separato da Serena ed era diventato un cartografo e con Cora June una ragazzina di 10 anni

        Editor in caricamento
    • Custode della PdCwiki ha scritto: Philip Swift e Serena .

      Ma la sceneggiatura originale di Terry Rossio di Pirati 5 c'era come antagonista la Vedova del Mare che incolpava Jack Sparrow per avergli ucciso il marito e i figli. Qui ora mi chiedo. C'era una ragione per cui lei non si è fatta viva nei film precedenti ma si è presentata solo allora?

        Editor in caricamento
    • Perdonami, so di non essere la fiera della gentilezza in questi casi, ma cosa ne posso sapere?

        Editor in caricamento
    • Custode della PdCwiki ha scritto: Perdonami, so di non essere la fiera della gentilezza in questi casi, ma cosa ne posso sapere?

      Non hai letta una parte della sceneggiatura?

        Editor in caricamento
    • Sì. Ma non vedo il motivo per cui dovrei formulare teorie su qualcosa che a mala pena conosco e che non è mai stato realizzato. 

        Editor in caricamento
    • Un utente di FANDOM
        Editor in caricamento
Dai un Kudos a questo messaggio
Hai dato un Kudos a questo messaggio!
Vedi chi ha dato un Kudos a questo messaggio
I contenuti della comunità sono disponibili sotto la licenza CC-BY-SA a meno che non sia diversamente specificato.