FANDOM


L'Isla Fortuna era un'isola nel Mar dei Caraibi. La città principale dell'isola era Puerto San Judas e si trovava probabilmente sotto l'autorità del Regno di Spagna.

Storia

Nel 1706, con la spada di Cortés in suo possesso dopo averlo rubato dall'Isla EsqueléticaLeft-Foot Louis e la ciurma della Cutlass attraccarono a Isla Fortuna per trovare un incantesimo che avrebbe permesso a Louis di liberare lo spirito di Hernán Cortés. L'incantesimo era stato scritto su una pergamena custodita da Francois, che fu sepolto sull'isola

Il giovane Jack Sparrow e la ciurma della Barnacle ricevettero la rotta verso Isla Fortuna dal fodero della spada di Cortés, che fungeva da bussola, indicando la direzione della spada stessa. All'arrivo a Puerto San Judas, il gruppo trovò il porto vuoto, senza abitanti né navi in ​​vista, spazzati via dalla spada di Cortés. Jack arrivò alla chiesa di San Giuda, dove sorprese Louis e i suoi uomini a profanare la tomba di Francois nel cimitero. Nella chiesa ci fu quindi uno scontro al termine della quale Louis venne fatto sparire dalla spada, usata da Arabella Smith. Quando Jack lesse l'incantesimo e riunì la spada e il fodero venne evocato lo spirito di Hernán Cortés.

Cortés insegnò a Jack come usare la spada, ingannandolo prima a distruggere il molo, poi creando un fiume in una delle valli dell'isola, poi facendo cadere la neve su Isla Fortuna. Alla fine, Jack realizzò che Cortés stava usando la spada per i propri scopi e liberò lo spirito di Montecuhzoma affinché sconfiggesse Cortés. Il conquistador fu sconfitto e le sue magie svanirono, riportando tutto alla normalità, compreso il ritorno dei nativi dell'isola a Puerto San Judas. La ciurma di Jack lasciò l'Isla Fortuna per consegnare la spada a Tia Dalma.

Apparizioni