FANDOM


290px-James Hook

James Hook

James Hook, noto in italiano anche come Giacomo Uncino, era un leggendario capitano pirata attivo durante l'età d'oro della pirateria. La sua identità era sconosciuta da tutti i pirati nobili prima della guerra contro la pirateria. James era noto per essere alquanto suscettibile e per essere spesso sottomesso. A un certo punto della sua vita, Uncino perse una mano e la sostituì con un uncino; si pensa che da qui divenne noto con il nome di "Capitan Uncino" (hook in inglese vuol dire uncino). Tra le molte navi su cui navigò, la più nota era di sicuro quella di cui lui stesso fu capitano, la Jolly Roger. Prima di sparire misteriosamente per anni, operò assieme al Pirata Nobile del Mar dei Caraibi, Don Rafael.

Biografia

Capitan James Hook era un pirata conosciuto e temuto specialmente dalla Fratellanza Piratesca. Lui era un amico di Don Rafael, il Pirata Nobile dei Caraibi. A un certo punto durante il XVIII secolo, Uncino scomparì da sette mari senza lasciare una traccia. Molti anni dopo, quando ormai si pensava che Hook fosse stato giustiziato o rinchiuso in prigione, egli tornò in circolazione e si scoprì che durante la sua assenza aveva perso una mano poi sostituita con un uncino.

Tra il 1709 ed il 1710, Hook fece molti viaggi attraverso l'Oceano Indiano. Durante uno dei suoi viaggi, Uncino trovò in mare il corpo di una marinano moribondo che disse che la sua nave era stata attaccata da una nave pirata con una bandiera rossa. Qualche tempo dopo Uncino salpò per il Portogallo, dove incontrò Don Rafael a Oporto. Durante la cena in una taverna, Capitan Hook disse a Rafael di ciò che gli fu detto dal marinaio e Rafael lo riferì ai Pirati Nobili. Dopo ciò, Uncino salpò per nuove avventure. Il fato di Capitan James Hook è sconosciuto.

Curiosità