FANDOM


Kerma era un'isola situata presso la costa dell'Africa Occidentale tra Capo Verde e le Isole Canarie. Qui abitavano i discendenti dei colonizzatori dell'isola provenienti dall'Antico Egitto.

Storia

Colonia egizia

Intorno al 1300 a.C., alla popolazione della città di Kerma (Egitto) venne ordinato dal dio Apedemak di portare il suo oggetto più sacro, una gemma verde, in una nuova sede. Molti cittadini, allora, partirono verso ovest, attraversando il deserto del Sahara finché non raggiunsero l'Oceano Atlantico. Essi costruirono delle navi e veleggiarono verso l'ignoto finché non raggiunsero un'isola disabitata. I coloni si insediarono sull'isola, che chiamarono Kerma (in onore della loro città di provenienza) e fondarono la città di Zerzura fondando una società identica a quella che si erano lasciati alle spalle in Africa.

Per i millenni successivi, l'isola, lontana dal mondo civilizzato, rimase non conosciuta e protetta da una nebbia magica creata dai gran sacerdoti con il potere della gemma verde, il cuore di Zerzura. Nessun abitante di Kerma lasciò mai l'isola, e la popolazione rimase isolata dal resto del mondo.

Apparizioni