FANDOM


N046168

Un generico galeone

La Fleur de la Mort (ita: Il fiore della morte ) era una nave pirata del capitano Laura Smith attiva nella prima metà del XVIII secolo nel Mar dei Caraibi. La caratteristica più notevole della nave erano le sue vele, realizzate dai nativi di Samoa. Le vele permettevano alla nave di apparire invisibile a chiunque non fosse a bordo.

Storia

La Fleur entrò in possesso di Smith quando lavorava come contrabbandiera di rum. Dopo essere stata tradita da Left-Foot Louis, Smith prese la nave e iniziò una vita di pirateria. Per anni navigò nei mari.

Anni dopo, incontrò di nuovo Louis e gli permise di unirsi al suo equipaggio. Poco dopo, portò sua figlia e il resto dell'equipaggio del Barnacle a bordo della sua nave. Sulla nave scoppiò poi un ammutinamento. Smith fu in grado di difendere la sua nave perdendo però tutto il suo equipaggio, tranne il signor Reece.

Apparizioni