FANDOM


AtWorldsEndJuniorNovel

Copertina originale

Pirati dei Caraibi - Ai Confini del Mondo (Pirates of the Caribbean: At Worlds End) è un libro per ragazzi di 174 pagine basato sul film del 2007 Pirati dei Caraibi - Ai Confini del Mondo. È stato pubblicato il 10 aprile 2007 da Disney Press.

Sinossi

Sin dall'epoca d'oro della pirateria, i pirati nobili hanno dominato le acque dei sette mari...ma quei tempi stanno ormai finendo. Lord Beckett della Compagnia Britannica delle Indie Orientali ha iniziato la sua spietata campagna di sterminio contro la pirateria coinvolgendo anche innocenti e persone solamente sospettate di pirateria. L'unica speranza dei pirati nobili risiede in Capitan Jack Sparrow. Ma trovare Jack non sarà facile. L'ultima volta che è stato visto veniva trascinato assieme alla sua nave, la Perla Nera, nello Scrigno di Davy Jones. Ora, la sua vecchia ciurma guidata dal redivivo Capitan Barbossa deve intraprendere un viaggio ai confini del mondo per recuperare Sparrow ed unirsi alla Fratellanza Piratesca nella battaglia decisiva contro Lord Beckett e Davy Jones

Differenze tra libro e film

  • Le esecuzioni dei pirati a Fort Charles sono solamente menzionate anche se non vengono mostrate.
  • La distruzione della flotta pirata avviene prima della battaglia di Singapore. Quando il cuore di Davy Jones viene portato a bordo dell'Olandese Volante, Weatherby Swann tenta di pugnalare il cuore dopo aver saputo da Jones della presunta morte di Elizabeth Swann quando il Kraken trascinò la Perla Nera nelle profondità.
  • A Singapore, Tia Dalma parla con un soldato della Compagnia delle Indie Orientali, prima di recarsi nel quartier generale di Sao Feng per negoziare la mappa di Mao Kun.
  • Nello Scrigno di Davy Jones, le allucinazioni di Jack Sparrow non appaiono e non sono menzionate.
  • La morte del governatore Weatherby Swann è stata omessa. Non appare mai nello Scrigno di Davy Jones, sottintendendo che Lord Cutler Beckett e Ian Mercer probabilmente non l'hanno ucciso in mare.
  • Durante l'incontro della Fratellanza Piratesca alla Baia dei Relitti, il Capitano Edward Teague e il cane della prigione non appaiono mai. Inoltre, Elizabeth non viene mai nominata Re dei pirati.
  • Il libro termina con il discorso finale di Elizabeth prima della battaglia. Perciò tutti gli eventi della battaglia del maelstrom, il matrimonio tra Will ed Elizabeth, la morte di Davy Jones, di Will, di Cutler Beckett, la resurrezione di Will come capitano dell'Olandese e l'inizio della ricerca della Fonte della Giovinezza sono omessi, lasciando il destino dei personaggi da essere determinato dal film.