FANDOM


RN Blue Ensign
BRITISH ROYAL NAVY
Informazioni generali
Fondazione

1660

Nazione

Regno di Gran Bretagna

Tipo

Forza armata

Fine

Tutt'ora in attività

Informazioni specifiche
Leader

Re di Gran Bretagna

Degni di nota

Lawrence Norrington
James Norrington
Theodore Groves
Gillette
Mullroy (ex)
Murtogg
Joshamee Gibbs (ex)
Hector Barbossa (brevemente)
Capitano Toms
Wade
Cole
Maddox
John Scarfield

Navi note

HMS Dauntless
HMS Interceptor
HMS Providence
HMS Monarch
HMS Essex

Quartier generale

Londra, Inghilterra

Avamposti noti

Antigua
Boston
Carolina
Crooked Cove
Greenford
Giamaica
Kingshead
Nassau
Newfoundland
Oxbay
Padres Del Fuego
Port Royal
Redmond

Altre informazioni
Affiliazioni

Giorgio II
Impero Britannico

Dietro le quinte
Prima apparizione

La Maledizione della Prima Luna (2003)

Ultima apparizione

La Vendetta di Salazar (2017)

"Siete l'orgoglio della Marina del Re."
Jack Sparrow a Mullroy e Murtogg[src]

La British Royal Navy (ita: Regia Marina Britannica), spesso indicata come la Marina di Sua Maestà o semplicemente Royal Navy, era (ed è tutt'ora) la forza armata navale del Regno di Gran Bretagna e dell'Impero Britannico. La Royal Navy contribuì in maniera decisiva alla potenza economica e militare britannica del XVIII e XIX secolo e fu essenziale per lo sviluppo e il mantenimento dell'Impero britannico, grazie alla capacità di controllo dei mari e delle rotte di commercio. Aveva sede a Londra.

Al suo apice, la Marina Britannica era la marina più potente dei sette mari, principalmente nei Caraibi. Qui la Marina fu incaricata dalla Corona di portare pace, proteggere le rotte commerciali e, più importante, di catturare i pirati. Spesso la Compagnia Britannica delle Indie Orientali impiegava le navi della Royal Navy per scortare le proprie navi e difendersi da ogni attacco. Sfortunatamente per la Corona alcuni degli ufficiali della Marina non furono così onesti come sarebbero dovuti essere.

Storia

Origini

La British Royal Navy fu istituita agli inizi degli anni 1700 quando la Royal Navy Inglese e la Royal Navy Scozzese furono unite sotto un'unica organizzazione. Durante il XVI e il XVII secolo la Royal Navy combatté in molte battaglie contro la Francia e contro la Spagna, le altre due nazioni che lottavano con la Gran Bretagna per l'egemonia nel Nuovo Mondo. La Marina Britannica segnò profondamente il futuro Impero britannico, conquistando nuove terre e stabilendo colonie per l'Inghilterra nell'Estremo Oriente, in Africa e nei Caraibi.

XVIII secolo

La pirateria

Durante la guerra di successione spagnola (1701-1715), la Royal Navy impiegò molti pirati come corsari per attaccare le flotte del tesoro spagnolo per conto dell'Inghilterra. Tuttavia, quando la guerra finì, i corsari si trovarono disoccupati, e molti di loro si diedero nuovamente alla pirateria, soprattutto nel Mar dei Caraibi.

La pirateria fu uno dei maggiori problemi per la Royal Navy. Più volte la Marina Britannica collaborò con l'Armada Española e le marine militari delle altre potenze coloniali nei Caraibi per sterminare la pirateria che da tempo abbondava nel Mar dei Caraibi, compromettendo i commerci europei con le Americhe. Nel 1707 un'azione combinata della Royal Navy e della Compagnia Britannica delle Indie Orientali sotto il comando dell'Ammiraglio Lawrence Norrington tentò di catturare il famigerato pirata Edward Teague. Secondo la leggenda, il famigerato pirata Barbanera fu decapitato dai Royal Marines nel 1718 al largo della costa della Carolina del Nord, prima di nuotare tre volte intorno alla sua nave e poi risalire a bordo. Bartholomew Roberts fu ucciso dalla Marina nel 1722 al largo della costa occidentale dell'Africa. Tra il 1720 e il 1728 molti pirati furono catturati e uccisi dalle forze del Commodoro James Norrington, che divenne così uno dei più noti ufficiali della Royal Navy.

Con l'aumento della sua influenza nei Caraibi, nel 1729 la Compagnia Britannica delle Indie Orientali impiegò molte truppe di Royal Marines e navi della Royal Navy per scortare le sue navi e difendersi dagli attacchi dei pirati.

Gradi della Royal Navy

Ecco i gradi degli ufficiali della Royal Navy Britannica, da quello più basso a quello più elevato:

  • Sottotenente
  • Tenente
  • Tenente comandante
  • Comandante
  • Capitano
  • Commodoro
  • Contrammiraglio
  • Viceammiraglio
  • Ammiraglio
  • Ammiraglio della flotta

Collegamenti esterni