FANDOM


Saint Martin isola
SAINT MARTIN
Informazioni generali
Continente

Nord America

Localizzazione

Isole Sopravento Meridionali, Piccole Antille (Mar dei Caraibi)

Dipendente da

Francia
Olanda
Impero Britannico

Luoghi di interesse

Città di Saint Martin
Cantiere abbandonato

Abitanti degni di nota

Dix
Frances Dix
John Scarfield
George W. Swift

Società
Autorità

Governatore

Popolazione

Francese
Olandese
Britannica

Affiliazioni

Impero Britannico

Dietro le quinte
Prima apparizione

La Vendetta di Salazar (2017)

Ultima apparizione

La Vendetta di Salazar (2017)

Saint Martin (in olandese Sint Maarten) è un'isola nella sezione nord-orientale del Mar dei Caraibi, facente parte delle Isole Sopravento nelle Piccole Antille. Tra i principali centri della città si trovava la città di Saint Martin sotto il dominio dell'Impero Britannico.

Tra il 1750 e il 1751 quest'isola divenne la base di Capitan Jack Sparrow e della sua ciurma.

Storia

Passato

La storia di Saint Martin ha molti punti in comune con altre isole dei Caraibi. I suoi primi abitanti furono gli Amerindi, seguiti dagli europei che vi introdussero la schiavitù.

L'11 novembre 1493, Cristoforo Colombo, durante il suo secondo viaggio nelle Americhe, avvistata l'isola, la battezzò Isla de San Martín per onorare la ricorrenza di San Martino di Tours. Tuttavia, anche se rivendicata immediatamente come territorio spagnolo, Colombo non vi sbarcò, e per la Spagna la colonizzazione dell'isola rimase una bassa priorità.

Il controllo dell'isola fu per tutto il 1600 e il 1700 conteso fra Olanda, Francia, Spagna e Gran Bretagna

Con il Trattato di Concordia del 1648, l'isola fu divisa in due, la parte meridionale andò all'Olanda mentre la parte settentrionale andò alla Francia. A dispetto del trattato, i rapporti tra le due parti non furono sempre cordiali. 

XVIII secolo

Sempre divisa tra Olanda e Francia, l'isola di Saint Martin restava nelle mire dell'Impero Britannico in quanto luogo strategico.

Ad un certo punto tramite circostanze sconosciute l'Impero Britannico riuscì ad avere il controllo di una zona dell'isola che aveva come proprio centro la città di Saint Martin.

Jack Sparrow

Dying Gull 2

Il cantiere abbandonato con il Dying Gull tirato in secca.

Tra il 1750 ed il 1751, il famigerato pirata Jack Sparrow si stanziò sull'isola con la sua piccola ciurma in una zona poco lontana dalla cittadina britannica. Egli fece di un cantiere navale abbandonato il suo quartier generale con la sua piccola nave, la Dying Gull in secca. Nel 1751, Sparrow organizzò una rapina alla Regia Banca di Saint Martin nel giorno della sua inaugurazione. Tuttavia, la rapina fallì e Sparrow, abbandonato dalla sua ciurma, cadde in disgrazia trascorrendo il tempo ad ubriacarsi nelle locande della cittadina. Qui fu poi arrestato da John Scarfield, ufficiale della Marina Britannica e fu condannato a morte assieme ad una ragazza, Carina Smyth, accusata di stregoneria. I due, aiutati da Henry Turner e la ciurma di Sparrow, riuscirono a scappare. Da Saint Martin, Jack Sparrow, al timone della Dying Gull, assieme a Henry Turner, a Carina Smyth e alla sua ciurma, partì alla ricerca del mitico tridente di Poseidone.

Dietro le quinte e curiosità

  • Le scene di La Vendetta di Salazar ambientate a Saint Martin sono state girate in un set nel Queensland, in Australia.
  • In La Vendetta di Salazar, l'isola di Saint Martin, o per lo meno la città omonima, è sotto il governo dell'Impero Britannico. Tuttavia, nella realtà storica, l'isola non è mai stata sotto il governo britannico, ma solamente sotto i governi olandese e francese, come lo è tutt'ora.

Apparizioni

Fumetti

Collegamenti esterni