FANDOM


Santos

Santos (? - Mar dei Caraibi, 1751) era un ufficiale dell'Armada Española vissuto durante l'età d'oro della pirateria che servì a bordo della Silent Mary sotto il comando del Capitán Armando Salazar.

Santos seguì il suo capitano nelle sue numerose spedizioni di caccia ai pirati fino a quando la Silent Mary finì nel Triangolo del Diavolo dove l'intero equipaggio perì in un'esplosione. Tuttavia, Santos e i suoi compagni vennero resuscitati come fantasmi dai poteri soprannaturali del Triangolo con i suoi compagni di squadra come non morti. Assetati di vendetta, gli spagnoli riuscirono ad evadere dal Triangolo e partirono per una cieca missione di vendetta per trovare il responsabile della loro morte e della loro lunga prigionia infernale: Capitan Jack Sparrow. Alla fine, Santos e i suoi compagni ritornarono mortali ma per morire poi affogati nella Tomba di Poseidone.

Santos compare solo in La Vendetta di Salazar in cui è stato interpretato da Rupert Raineri.

 Biografia

Passato

Non si sa quasi nulla sul passato di Santos. Ad un certo punto della sua vita divenne un ufficiale dell'Armada Española e lavorò come ufficiale a bordo della nave da guerra Silent Mary, sotto il comando di Armando Salazar, il noto cacciatore di pirati. Fedele al suo capitano e alla ciurma, Santos seguì Salazar in molte spedizioni di caccia ai pirati nel Mar dei Caraibi uccidendone centinaia e affondando dozzine di navi.

La battaglia presso il Triangolo del Diavolo e la morte

Nel 1708, Santos partecipò alla sanguinosa battaglia presso il misterioso Triangolo del Diavolo dove 10 navi pirata si erano coalizzate per sconfiggere Salazar e la sua ciurma una volta per tutte. Nonostante l'inferiorità numerica, gli spagnoli uscirono vincitori dalla battaglia e uccisero anche i pirati che, arresi, imploravano pietà. Tuttavia, l'ultima nave pirata rimasta in grado di navigare, la Wicked Wench, era capitanata da un giovane pirata chiamato Jack Sparrow che con un trucco riuscì a attirare la Silent Mary al centro del Triangolo e a farla schiantare contro le rocce.

Santos e tutto l'equipaggio morirono nell'esplosione ma vennero poi riportato in vita come fantasmi dai poteri soprannaturali presenti nel Triangolo. Tutta la ciurma e la Silent Mary, anch'essa divenuta una nave fantasma, rimasero intrappolati nel Triangolo del Diavolo per 43 anni, sperando di vendicarsi un giorno del responsabile della loro morte: Capitan Jack Sparrow.

Caccia a Jack Sparrow

Nel 1751, l'intera area del Triangolo affonda nel mare e la Silent Mary si ritrova così da sola nel mare aperto. Era stata la bussola magica di Jack Sparrow a liberare la ciurma dal momento che questa, tradita da Sparrow, aveva liberato la sua peggiore paura del passato. Gli Spagnoli festeggiano la liberazione dalla loro prigionia finché Salazar decide di continuare la sua missione e uccidere tutti i pirati nel mondo, cominciando da Jack Sparrow.

Santos è presente quando Salazar stringe il suo accordo con il pirata Hector Barbossa a bordo della Queen Anne's Revenge affinché questi lo conduca da Sparrow ed è poi presente alla spiaggia di Hangman's Bay quando Salazar si interfaccia con Jack Sparrow dopo tanti anni. Santos, Salazar e la ciurma non possono però scendere a terra per inseguire Sparrow per via della loro maledizione. Capitan Salazar stringe allora un secondo accordo con Barbossa permettendogli di scendere a terra per portargli Jack a bordo della Mary. Una volta a terra, Barbossa e i suoi pirati tradiscono Salazar unendosi a Sparrow a bordo della Perla Nera nella sua ricerca del tridente di Poseidone.

Quella notte, la Silent Mary riesce a raggiungere la Perla Nera e tra le ciurme delle due navi scoppia una battaglia. Santos partecipa alla battaglia combattendo contro i pirati di Sparrow e Barbossa a bordo della Perla Nera. Quando le due navi arrivando a Black Rock Island, il luogo in cui si presupponeva che si trovasse il tridente di Poseidone, la Silent Mary inverte la rotta per ritornare in alto mare e Santos e il resto della ciurma si ritirano tornando a bordo della Mary.

La morte

Salazar entra nel corpo di Henry Turner in modo tale da scendere a terra per affrontare Sparrow prima che questo si impossessi del tridente. Santos e la ciurma assistono al combattimento tra Salazar e Sparrow nella Tomba di Poseidone e cercano di afferrare Sparrow per affogarlo quando Salazar lo manipola con il potere del tridente.

Il tridente viene distrutto da Henry Turner, che spezza così tutte le maledizioni del mare, compresa quella del Triangolo del Diavolo. Gli Spagnoli ritornano così mortali. Con la distruzione del tridente, il mare comincia a richiudersi e la ciurma, Jack, Henry e Carina rischiano di morire affogati. Sopraggiunge la Perla Nera che cala l'ancora di babordo nella Tomba di Poseidone per permettere a Jack, Henry e Carina Smyth di arrampicarsi e ritornare in superficie. Santos e gli altri membri della ciurma corrono per cercare anche loro di aggrapparsi all'ancora, ma solo Salazar e altri due marinai ci riescono mentre Santos e il resto della ciurma vengono lasciati sui fondali. Abbandonati dal loro capitano, Santos e la ciurma vengono travolti dalle onde, morendo affogati.

Dietro le quinte e curiosità