Pirati dei Caraibi Wiki
Advertisement

William Turner Jr.: "La lama è in acciaio damasco. E ha intarsi d'oro filigranato nell'elsa. [...] Perfettamente bilanciata. Codolo e lama hanno quasi uguale spessore."
Weatherby Swann: "Stupenda! Davvero stupenda! Il Commodoro Norrington sarà molto felice di averla. "
Will Turner consegna a Weatherby Swann la spada da lui commissionata[src]

Questa spada era un'arma appartenuta a James Norrington. Decorosamente realizzata dal fabbro William Turner Jr. questa elegante spada a lama corta a una mano era maneggevole e leggera; era il modello più adatto ai duelli a breve distanze sulle navi o nelle mischie. Questa spada venne data a Norrington dal Governatore di Port Royal Weatherby Swann come dono per la sua promozione a commodoro della Royal Navy Britannica. Un anno dopo le dimissioni di Norrington, la spada finì in possesso di Lord Cutler Beckett fino a quando ritornò nuovamente nelle mani di Norrington, promosso ammiraglio della Compagnia Britannica delle Indie Orientali. Due mesi dopo, in seguito alla morte di Norrington, Davy Jones prese questa spada come propria arma durante la guerra contro la pirateria.

Storia

L'arma di un commodoro

La spada nel fodero con la sua custodia

Questa spada venne commissionata nel 1728 dal governatore di Port Royal Weatherby Swann al fabbro della città, John Brown in occasione della cerimonia di promozione del Capitano James Norrington al rango di commodoro della Royal Navy a Port Royal. Essa venne interamente forgiata e realizzata dal giovane apprendista di Brown, William Turner Jr. L'arma fu consegnata al Governatore Swann dallo stesso Will Turner nel giorno della promozione del Capitano Norrington. Il governatore Swann ha ammesso che era un'arma impressionante, ma non si rende conto che è stato Will stesso a realizzarla, chiedendo invece al ragazzo di portare i suoi complimenti a John Brown. Durante la cerimonia di promozione, Swann consegna a Norrington la spada.

Giorni dopo, il Commodoro Norrington usa la spada durante la battaglia dell'Isla de Muerta per combattere contro i pirati maledetti di Hector Barbossa che hanno assaltato la HMS Dauntless. In questa battaglia, Norrington uccide Koehler, infilzandolo con la spada pochi istanti prima che la maledizione azteca fosse spezzata.

Icona della redenzione

Cutler Beckett maneggia la spada nel suo ufficio

Con la morte di Barbossa e la successiva fuga di Jack Sparrow, Norrington non rimane a lungo con la Royal Navy britannica. Egli si dimise dal suo incarico, dopo essere stato l'unico sopravvissuto del suo equipaggio dopo che un uragano al largo di Tripoli aveva distrutto l'HMS Dauntless. Norrington lascia la sua spada a Port Royal prima di trasferirsi a Tortuga. Qualche tempo dopo, Lord Cutler Beckett, governatore della Compagnia Britannica delle Indie Orientali, si insedia a Fort Charles e detiene la spada nel suo ufficio, conservandola nel fodero e nella sua custodia. Norrington in seguito sarebbe tornato in possesso della sua vecchia arma, dopo aver recuperato il cuore di Davy Jones da Isla Cruces consegnandolo poi a Beckett.

L'arma di un ammiraglio

Con il cuore di Davy Jones, Beckett reintegra Norrington in servizio per la Compagnia delle Indie Orientali, promuovendolo al rango di ammiraglio. L'ammiraglio Norrington porta la spada con sé mentre comanda Davy Jones e il suo equipaggio a bordo dell'Olandese Volante, per conto della Compagnia.

La spada di Davy Jones

Davy Jones ammira la spada

L'Ammiraglio James Norrington ha la sua spada durante l'attacco alla Empress e quando aiuta Elizabeth Swann e i suoi uomini dell'equipaggio a fuggire dall'Olandese. Durante la fuga, William "Bootstrap Bill" Turner sorprende Norrington in flagrante e lo trafigge mortalmente. Dopo che Norrington è ferito a morte da Sputafuoco Bill, l'ultima cosa che fa prima di morire è rifiutare l'offerta di Davy Jones di unirsi alla ciurma dell'Olandese Volante infilzando Jones con la spada. Essendo immortale, Jones si rimuove tranquillamente la spada dal petto e, illeso, se ne va mentre Norrington spira. Ammirato dalla qualità della spada, Davy Jones decide di tenerla come propria arma. Jones ha la spada con sé durante il parley con la Fratellanza Piratesca

Jones ferisce mortalmente Will Turner con la spada.

Più tardi, durante la battaglia del maelstrom di Calypso, Jones usa la sua nuova spada per duellare con Jack SparrowWill Turner ed Elizabeth Swann. Egli usa la spada per uccidere anche un soldato della Compagnia che aveva raccolto l'arma dopo che era caduta a Jones durante la battaglia. Ironia della sorte, la lama uccise l'uomo stesso che l'aveva creata, quando Jones pugnala mortalmente Will Turner al cuore verso la fine della battaglia. Will sarà resuscitato diventando il nuovo capitano dell'Olandese Volante dopo aver pugnalato il cuore di Davy Jones con le sue ultime forze. La spada cerimoniale finisce dispersa in mare quando l'Olandese Volante si inabissa nel maelstrom.

Descrizione

La lama della spada era in acciaio damascato; sull'elsa erano presenti intarsi d'oro filigranato. Perfettamente bilanciata, la lama aveva lo stesso spessore del codolo, ovvero della parte terminale d'acciaio che veniva ribattuta e ripiegata nell'impugnatura.

Dietro le quinte e curiosità

Apparizioni

Fumetti

Videogiochi

Advertisement