FANDOM


StJamesPalaceCourtyardPromo
ST. JAMES'S PALACE
Informazioni generali
Ubicazione

Londra, Inghilterra (Gran Bretagna)

Costruzione

1532 - 1867

Uso

Residenza reale

Destino finale

Tutt'ora esistente

Informazioni specifiche
Residenti

Giorgio I di Gran Bretagna
Giorgio II di Gran Bretagna

Affiliazioni

Regno di Gran Bretagna

Dietro le quinte
Prima apparizione

Oltre i Confini del Mare (2011)

Ultima apparizione

Oltre i Confini del Mare (2011)

Il St. James's Palace è una residenza reale britannica, oltre che uno dei più antichi palazzi della città di Londra. Si trova su Pall Mall a nord di St. James's Park, uno dei Parchi Reali della città. Durante il XVIII secolo, fu utilizzato come residenza principalmente da Giorgio I di Gran Bretagna e da Giorgio II di Gran Bretagna.

Storia

Passato

Il palazzo venne commissionato da Enrico VIII sul sito di un ospedale per lebbrosi dedicato a San Giacomo il Minore, da cui poi il palazzo ed il parco retrostante presero il nome. La costruzione cominciò nel 1532.

Due dei figli di Enrico VIII morirono in questo luogo: Henry Fitzroy e Maria I (le interiora e il cuore di Maria si trovano ancora oggi nella cappella del palazzo). Sempre qui si dice che Elisabetta I fosse in attesa della partenza della sua flotta la notte che essa salpò dai porti londinesi per combattere l'Invincibile Armata spagnola. Carlo I dormì qui la notte prima della sua esecuzione. Oliver Cromwell successivamente fece del palazzo una caserma durante l'English Commonwealth. Dopo la restaurazione ad opera di Carlo II (figlio di Carlo I), venne disegnato il parco retrostante il palazzo. Esso divenne la principale residenza del monarca a Londra dal 1698, durante il regno di Guglielmo III e Maria II, dopo che Whitehall Palace venne distrutto da un incendio.

Regno di Giorgio I

St James's Palace and The Mall Kip 1715

Visuale del St James's Palace e del Pall Mall in una stampa di Jan Kip, 1715.

Nel 1714, in seguito alla morte della Regina Anna Stuart, che non aveva eredi, Giorgio I di Hannover, parente più prossimo ad Anna, divenne nuovo Re di Gran Bretagna. Giorgio I fece di St. James Palace la sua residenza reale. Il figlio Giorgio Augusto ricevette la Leicester House di Londra come residenza principale a Londra, e gli fu vietato di tornare a St. James's Palace da suo padre, il Re Giorgio I, a causa cattivi rapporti tra loro.

Nel 1727, dopo la morte di suo padre, Giorgio II fu incoronato come nuovo Re di Gran Bretagna e fece di St. James's Palace la sua residenza principale a Londra.

Regno di Giorgio II

Jack StJamesPalace OST

La sala da pranzo del palazzo.

Una volta salito al trono, il Re Giorgio Augusto regnò nel palazzo per tutto il XVIII secolo e qui ricevette molti fedeli sudditi, tra cui il Governatore Weatherby Swann e Lord Cutler Beckett. Visse nella sua grande ed elegante residenza con le sue guardie reali e i suoi consiglieri.

Jack Sparrow (1750)

Nella primavera del 1750, Re Giorgio riceve un rapporto secondo il quale gli spagnoli hanno trovato la Fonte della Giovinezza, una leggendaria sorgente che può far ottenere l'immortalità. Il re non vuole che un monarca spagnolo, un cattolico, trovi la Fonte della Giovinezza prima di lui. Così, Re Giorgio affida a Capitan Hector Barbossa, un pirata rinnegato ora divenuto un corsaro della Royal Navy, l'incarico di trovare la Fonte della Giovinezza prima degli spagnoli. Capitan Barbossa partirà alle prime luci dell'alba a bordo della sua nave, la HMS Providence.

Jack trascinato St.J.Palace

Jack Sparrow trascinato dalle guardie.

Più tardi Re Giorgio viene a sapere dai suoi ministri che il pirata Jack Sparrow è a Londra con una nave e sta reclutando una ciurma per partire alla ricerca della Fonte della Giovinezza. Perciò ordina di catturarlo. Poco dopo aver salvato il suo amico Joshamee Gibbs nel tribunale di Old Bailey, Jack Sparrow e Gibbs salgono su un carro, il cui cocchiere è stato corrotto da Jack, per fuggire da Londra. Tuttavia, il cocchiere, d'accordo con le autorità, si dirige verso un'altra destinazione: St. James's Palace. Quando Jack e Gibbs se ne accorgono, la carrozza si è già fermata nel cortile del palazzo e la Guardia Reale, sempre all'erta, li tiene sotto tiro. Mentre Gibbs viene portato alla Torre di Londra, Sparrow viene letteralmente trascinato nel palazzo da due guardie. Qui, viene condotto nella grande sala da pranzo per un interrogatorio con Re Giorgio in persona accompagnato dal primo ministro Henry Pelham, da Lord John Carteret e dal resto della sua corte e dei suoi servitori.

Jack fugge da plazzo

Jack Sparrow durante la sua fuga dal palazzo.

Re Giorgio chiede al pirata se lui ha una mappa per la Fonte ma Jack dice di averla persa recentemente. A Sparrow viene presentato il capitano della spedizione: Capitan Barbossa. Jack e Barbossa, due vecchi rivali, hanno una discussione riguardo alla Perla Nera, la nave di Sparrow rubata anni prima da Barbossa, Quest'ultimo informa Jack che la Perla è affondata, suscitando l'ira di Sparrow, che tenta di aggredirlo, venendo però fermato dalle guardie. Alla fine i negoziati falliscono e Jack fugge dal palazzo e poi dalla città.

Ciononostante, Giorgio II ha fiducia nella temerarietà di Capitan Barbossa che all'alba del giorno seguente salpa da Londra a boro della Providence verso la Fonte. La missione si rivela però un fallimento perché gli spagnoli distruggono la Fonte della Giovinezza e Barbossa torna ad essere un pirata.

Dietro le quinte e curiosità

  • Per le riprese di Oltre i Confini del Mare, le scene di St. James's Palace sono state girate in tre luoghi. Ricreare sia l'esterno che l'interno di St. James Palace per Oltre i Confini del Mare richiedeva la fusione senza soluzione di continuità del filmato girato ad Hampton Court Palace per l'arresto a sorpresa del capitano Jack Sparrow da parte della Guardia Reale; poi l'interno della Sala dipinta mentre il pirata viene letteralmente trascinato dai soldati nella lussuosa sala da pranzo del re Giorgio II ; seguito da un set costruito dell'esterno di St. James costruito presso l' Old Royal Naval College di Greenwich. La sala da pranzo del re, tuttavia, era in realtà un set costruito su R Stage ai Pinewood Studios , che era anche il luogo in cui è stata girata la scena del tribunale dell'Old Bailey .
  • Per ragioni sconosciute, nel sito ufficiale di Disney Pirates (a febbraio 2014 ) la descrizione trovata nel filmato "Jack's Escape" aveva usato il nome "Buckingham Palace", piuttosto che " St. James's Palace". Potrebbe essere semplicemente un errore a causa delle informazioni fornite nei media correlati a Oltre i Confini del Mare, inclusa la sceneggiatura e il presskit del film.