FANDOM


TIMOTHY HAWK
Informazioni biografiche
Specie

Umana

Sesso

Maschio

Occhi

Blu

Nascita

Sconosciuta

Morte

Sconosciuta

Parenti

Jebediah Hawk (antenato)

Noto anche come

Tim Hawk

Informazioni specifiche
Navi capitanate o servite

Barnacle

Affiliazioni

Madame Minuit
Ciurma della Barnacle

Dietro le quinte
Autore

Rob Kidd

Prima apparizione

Jack Sparrow - L'età del bronzo

Ultima apparizione

Legends of the Brethren Court: Day of the Shadow (2010)

Timothy Hawk, meglio noto come Tim Hawk, era un pirata che si unisce alla ciurma di Jack Sparrow durante la ricerca dell'amuleto del sole e delle stelle, rubato dal villaggio di Tumen.

Biografia

Un suo antenato, Jebediah Hawk era un esploratore che viaggiando nel Nuovo Mondo trovò una pallottola d'argento, un oggetto che sarebbe poi divenuto un cimelio della famiglia Hawk. Timothy era inoltre cugino di Banabas Hawk.

Durante la sua gioventù Tim conduceva una vita tranquilla. Tutto cambiò due anni prima dell'incontro con Jack Sparrow. Una notte Silverback andò a casa di Tim per ottenere la pallottola d'argento di suo nonno. Tim riuscì a fuggire ma i suoi genitori furono uccisi da Silverack che incendiò la loro casa. Tim fuggì e si unì ad una campagna di pesca per raggiungere le Barbados sperando di trovare suo zio per chiedere aiuto. Una volta arrivato lì, Tim incontrò Madame Minuit,che si era finta un uomo che gli parlò. Mentre parlavano un serpente comparve all'improvviso e morse Tim. Finito sotto l'incantesimo di Minuit, Tim fu portato a New Orleans e costretto ai suoi voleri. Inizialmente, Tim non aveva controllo di sé, ma per brevi periodi di tempo riusciva a riacquistare il controllo. In quel periodo Tim iniziò ad organizzare un piano per liberarsi da Minuit. Al villaggio di Tumen Tim ruba l'amuleto del sole e delle stelle e maledice Mam e lascia cadere la sua bambola voodoo nella speranza che Tumen lo raggiunga. Tim trasforma una nave in bronzo usando l'amuleto. Quando Jack Sparrow e la sua ciurma cadono nella trappola di Minuit Tim usa una bambola voodoo rubata per permettere loro di fuggire. Dopo essere fuggito Tumen si unisce alla ciurma della Barnacle. Lungo la strade verso il villaggio di Tumen Tim viene portato a bordo della La Fleur de la Mort insieme al resto della ciurma della Barnacle. Lui aiuta gli altri a sventare l'ammutinamento contro Laura Smith, il capitano della Mort, e ritorna a bordo della Barnacle insieme al resto della ciurma. Loro ritornano a New Orleans. Tim aiuta gli altri a sconfiggere Minuit e i suoi scagnozzi. Dopo ciò, Tim decide di abbandonare la ciurma di Jack per mettersi alla ricerca di qualche membro della sua famiglia ancora vivo. Tim consegna a Jack l'amuleto del sole e delle stelle e gli augura buona fortuna.

Attorno al 1717, Timothy si imbarcò sulla nave dello zio per salpare alla ricerca del cugino Banabas Hawk, scomparso misteriosamente. A Marsiglia, in Francia, Tim e il Capitano Hawk incontrarono la ciurma della Perla Nera capitanata dal pirata Jack Sparrow, vecchia conoscenza di Tim, durante la ricerca del mistico elisir noto come oro ombra. Qui Tim e lo zio riuscirono a ricongiungersi con Banabas, che aveva fatto parte della ciurma della Perla Nera sotto il nome di Catastrophe Shane. Tim partecipò alla battaglia finale con Capitan Sparrow e altri Pirati Nobili contro il terrificante Lord Ombra. Con la sconfitta del Lord e la sua armata dell'ombra, Tim, Banabas e lo zio entrarono a far parte della ciurma della Sparrow, sotto il comando di Carolina. Il fato di Timothy Hawk è ignoto.

Curiosità

  • È possibile che Tim Hawk sia un lontano parente di Nathaniel Hawk, un pirata vissuto nel 1630 e di Mr. Hawk, il cuoco della Sea Star.

Apparizioni