FANDOM


Whitecap Bay
WHITECAP BAY
Informazioni generali
Continente

Nord America

Localizzazione

Florida

Abitanti degni di nota

Serena
Tamara
Marina
Molte altre sirene

Società
Affiliazioni

Sirene

Dietro le quinte
Prima apparizione

Oltre i Confini del Mare (2011)

Ultima apparizione

Oltre i Confini del Mare (2011)

Hector Barbossa: "Aye, Whitecap Bay! E qualunque marinaio da poco trema al suo solo nome, e giustamente, ma in pochi sanno il perché o osano chiederselo."
Joshamee Gibbs: "Le storie sono vere?"
Hector Barbossa: "Dite ciò per cui vi si stringe il cuore, Gibbs, o lasciatelo lì nel magico regno della fantasia. "
Joshamee Gibbs: "...per le sirene, capitano? "
Hector Barbossa e Joshamee Gibbs[src]
Whitecap Bay è una baia della Florida[1]. Il solo pronunciare Whitecap Bay spaventava i marinai, in quanto le acque di questo luogo erano abitate dalle pericolose sirene, creature che hanno l'aspetto di bellissime donne il cui unico scopo è quelli di cibarsi di carne umana. Whitecap Bay fu visitata durante la ricerca della Fonte della Giovinezza dal famigerato pirata Barbanera e dalla sua ciurma.

Whitecap Bay appare solamente in Oltre i Confini del Mare.


Storia

Leggenda

325px-WhitecapBayShinesLight

Il faro di Whitecap Bay

Secondo diversi miti e leggende Whitecap Bay era il luogo dove le sirene vivevano da centinaia di anni attaccando le navi e i marinai di passaggio. Perciò le storie su Whitecap Bay creavano terrore nei cuori di marinai e e pirati, soltanto se ne sentivano menzionare il nome. Nemmeno gli scogli presenti nella baia avrebbero potuto dare rifugio ai marinai dalle sirene. Infatti le sirene riuscivano a catturare gli esseri umani usando delle corde e portandoli in acqua per mangiarseli. Whitecap Bay era inoltre caratterizzata dalla presenza di un antico fari, costruito dagli inglesi. Secondo la leggenda, la luce del faro poteva attirare le sirene.

La cerca della Fonte della Giovinezza (1750)

Primo attacco delle sirene

325px-Mermaid attack trailer

La comparsa delle sirene a Whitecap Bay

Nel giugno del 1750, durante la ricerca della Fonte della Giovinezza, Barbanera giunge a Whitecap Bay con Angelica, Jack Sparrow e il resto della sua ciurma per catturare una sirena viva dal momento che aveva bisogno di una lacrima di sirena, indispensabile per il rituale della Fonte. Barbanera manda in acqua una scialuppa con a bordo alcuni membri della ciurma come esca per le sirene e Salaman riesce ad attivare la luce del faro così da illuminare la scialuppa mandata in acqua da Barbanera per attirare le sirene. Sulla scialuppa ci sono Scrum, Ezekiel, un giovane mozzo, Derrick e Gunner,uno degli ufficiali zombie di Barbanera. Gunner costringe Scrum a cantare per attirare le sirene. Perciò Scrum canta Il mio audace, allegro marinaio finché non appare una sirena: Tamara. Le sirene, dopo aver circondato la scialuppa e aver tentato di sedurre i passeggeri, attaccano. La scialuppa viene distrutta e Derrick viene ucciso dalle sirene. Invece, a riva, gli altri membri della ciurma di Barbanera attendono le sirene con delle reti così da catturarle mentre Barbanera usando la sua spada fa lanciare un attacco di fuoco greco dalla sua nave, la Queen Anne's Revenge costringendo le sirene ad andare a riva. Allora le sirene iniziano a catturare i pirati e portarli in acqua. Allora Jack Sparrow sale sulla cima del faro e innesca l'olio di balena facendo esplodere il faro spaventando e allontanando le sirene. Poco dopo la battaglia la ciurma riesce a catturare una sirena viva grazie al missionario Philip Swift.

Secondo attacco delle sirene

File:300px-ProvidenceandcrewatWhitecapBay.png
Il giorno dopo a Whitecap Bay giunge anche la ciurma della HMS Providence. Della ciurma Hector Barbossa, Joshamee Gibbs, Theodore Groves, Gillette e un contingente di uomini scendono a terra. Mentre esaminano la zona la Providence viene attaccata dalle sirene e Barbossa ordina a Gibbs di calcolare una rotta. Tuttavia, Groves non vuole abbandonare gli uomini a bordo ma Barbossa lo minaccia con la sua pistola. Perciò, mentre la Providence viene affondata dalle sirene Barbossa e la sua ciurma continuano il viaggio verso la Fonte della Giovinezza a piedi. E' sconosciuto se qualcun altro ha provato ad avventurarsi a Whitecap Bay in seguito.

Dietro le quinte e curiosità

  • Le scene a Whitecap Bay sono state riprese in tre posti differenti. La scena in cui Hector Barbossa e la sua ciurma visitano Whitecap Bay è stata ripresa ad Halona Cove a Oahunnelle Hawaii. La scena della battaglia tra le sirene e la ciurma di Barbanera è stata ripresa in un set costruito agli Universal Studios di Los Angeles. La scena della scialuppa fu filmata ai Pinewoos Studios.
  • Nella prima bozza della sceneggiatura di Oltre i Confini del Mare, il nome di questa baia doveva essere Crow's Nest Bay (Baia della coffa).

Note e fonti

  1. Nell'universo di Pirati dei Caraibi l'ubicazione della Fonte della Giovinezza risulta non chiara. Sia in base a quanto di vede in Ai Confini del Mondo sia secondo la reale leggenda, infatti, la Fonte si troverebbe in Florida (Nord America). Tuttavia, in Oltre i Confini del Mare la Fonte sembra trovarsi su un'isola senza nome. Nonostante ciò, in questo film si può vedere anche la classica collocazione in Florida.